/ Ambiente

Ambiente | 03 giugno 2019, 09:00

Giornata mondiale degli Oceani: a Cannes si festeggia con 'Dalla Costa all'Abisso'

Questo evento sensibilizzerà l'opinione pubblica sulla bellezza e fragilità del mondo sottomarino

Giornata mondiale degli Oceani: a Cannes si festeggia con 'Dalla Costa all'Abisso'

Su iniziativa dell'accordo RAMOGE *, con il suo partner il Centro permanente di iniziative per l'ambiente Lérins e Pays d'Azur Islands (CPIE), e la città di Cannes, ecco una giornata di sensibilizzazione "Dalla costa abisso "si terrà l'8 giugno a Cannes, in occasione della Giornata mondiale degli oceani.

Questo evento sensibilizzerà l'opinione pubblica sulla bellezza e fragilità del mondo sottomarino. Le associazioni NaturDive, Méditerranée 2000, Consiglio scientifico delle Isole di Lérins, le campagne Ecogestes Méditerranée e Inf'eau Mer partecipano attivamente a questa iniziativa.

La giornata ruoterà attorno a conferenze, tavole rotonde, stand, mostre, proiezione di film per immergerti gradualmente nel mondo sottomarino.

Al mattino, a partire dalle 10, Espace Miramar ospiterà varie tavole rotonde che ci consentiranno di apprendere il mondo sottomarino poco profondo vicino alle nostre coste. I diversi attori presenteranno le loro azioni, dalla scienza partecipativa alle campagne per la salvaguardia dell'ambiente marino, guidate dalle associazioni locali e dalle autorità locali.

Alle 14.30, gli scienziati dell'Agenzia francese per la biodiversità (AFB), IFREMER, CPIE, il Centro scientifico e la Direzione Ambiente di Monaco, l'Università di Genova, l'Istituto Superiore per la protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) e GIS Posidonia, che hanno partecipato alla campagna di esplorazione oceanografica dell'accordo RAMOGE, condotta nel 2018 nelle zone profonde di interesse ecologico, presenteranno i vari risultati di questa spedizione

Presenteranno le molte scoperte di questa avventura scientifica, relative agli habitat e alla biodiversità, e le minacce di pressioni legate alle attività umane che gravano su questi ambienti. Inoltre, i geologi che hanno beneficiato di questa esplorazione, nuove osservazioni su questi abissi, racconteranno la storia di questa geologia unica. Alle 18 ore sarà proiettato il film documentario "Mediterraneo" diretto da Jérôme ESPLA.

Info su www.ramoge.org

 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium