/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 08 giugno 2019, 19:00

Il Roi de la Mode sfilerà dal 15 al 29 febbraio 2019 e…avrà un museo

Le date dell’edizione del prossimo anno del Carnevale di Nizza. Molte iniziative collaterali a partire dalle Journées européennes du patrimoine

Carnevale di Nizza edizione 2019

Carnevale di Nizza edizione 2019

Si conoscono le date dell’edizione del prossimo anno del Carnevale “Roi de la Mode”.
Corso Illuminato e Battaglia dei Fiori  coloreranno Nizza dal 15 al 29 febbraio 2020.

Sono previste anche delle iniziative che anticiperanno il Carnevale: tra queste, in occasione delle Journées européennes du patrimoine previste per il 20, 21 e 22 settembre 2019, anche l’apertura al pubblico della Halle Spada, dove sono costruiti una parte dei carri e si trova l’atelier che conserva i costumi.
Una novità di tutto interesse  che consentirà al grande pubblico di poter conoscere la “maternità” del carnevale, il luogo nel quale si lavora, praticamente per tutto, l’anno, per realizzare i carri che animeranno le serate di febbraio e che poi andranno in giro per il  mondo per far cos cere la Costa Azzurra e il suo carnevale.

Confermate anche la Grande Braderie e il concorso delle vetrine oltre a sfilate di moda, il carnevale avrà quale Roi la mode, in tutti i quartieri così da valorizzarne il commercio.

Annuncio importante è quello che ha fatto il Sindaco Christian Estrosi: “ Nizza merita un grande centro di produzione del carnevale all’altezza della sua storia e della sua nomea, che riunisca i laboratori, i carnavaliers e che sia anche un centro di documentazione e uno spazio museale”.

Del resto il Carnevale di Nizza è la più grande manifestazione invernale della Costa Azzurra, in grado di coinvolgere migliaia di turisti e di trasformarsi in un volano economico ed occupazionale.

Appuntamento, dunque, al 15 febbraio con la prima giornata del Carnevale di Nizza “Roi de la mode”.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium