/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 11 giugno 2019, 07:00

Anche la Galerie des Ponchettes ha le ore contate

A settembre verranno abbattuti i muri per creare nuove aperture tra la Cité du Parc e il Quai des Etats Unis. Come si trasformerà un’area ora molto degradata

La vista sul mare dove c'era la Galerie de la Marine

La vista sul mare dove c'era la Galerie de la Marine

Da una delle zone più degradate e meno vivibili del Vieux Nice a salotto buono della città: è la metamorfosi che sta vivendo la Cité du Parc, l’area posta tra il  Quai des Etats Unis e Cours Saleya.

Un luogo, fino ad ora, utilizzato come deposito dai negozianti e come parcheggio di vetture, che nulla aveva di turistico nonostante che migliaia di persone, a pochi metri, affollassero sia la passeggiata a mare, sia il mercato della città vecchia.

Ora sono iniziati i lavori e il primo “colpo” è stato l’abbattimento dei muri della Galerie della Marine che hanno aperto lo sguardo della Cité du Parc versoi il mare.

Un’operazione che ha talmente convinto i negozianti e quanti vivono nella zona da indurli ad inviare una pressante richiesta al Sindaco: “Abbattete anche i muri della Galerie des Ponchettes” posta a fianco di un passaggio coperto frequentatissimo a tutte le ore.

na richiesta che è stata giudicata positivamente dal comune, al punto che, a fine agosto, anche la Galleria d’arte, emanazione del MAMAC, terminerà la propria esistenza per trasformarsi in un porticato con splendida vista sul mare e sul Quai des Etats Unis.

I lavori lungo la Cité du Parc, che sono in corso, prevedono:

  • Rifacimento  della pavimentazione e la pedonalizzazione della strada.
  • Zona pedonale regolamentata con accesso per le consegne (fino alle 10:30).
  • Apertura degli  archi della Galerie de la Marine e di quella delle Ponchettes; 
  • Realizzazione di locali per ospitare i contenitori dell’immondizia per lo più interrati;
  • Possibilità, per i ristoratori, di installare terrazze esposte a sud aperte tutto l'anno, creando oltre 850 m² di terrazze soleggiate.
  • Trasferimento di una parte dei banchi del Marché à la brocante di Cours Saleya.

I lavori in quest’area dovrebbero terminare entro dicembre 2019.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium