/ Eventi

Eventi | 12 giugno 2019, 17:00

Vendita straordinaria del “Crédit Municipal”: prima data il 19 giugno

Per avere un'idea di come funziona il Crédit Municipal, potrete seguire le prossime aste in cui si tratteranno particolarissimi gioielli e oggetti d'arte di pregio.

Vendita straordinaria del “Crédit Municipal”: prima data il 19 giugno

Gli storici “Monte dei Pegni” ora si chiamano Crédit Municipal e sono diventati un'istituzione pubblica. Qual è la funzione del Crédit Municipal? In poche parole è tipicamente sociale: non vi è alcun interesse alla speculazione, ma esclusivamente alle finalità che si esplicitano in una serie di attività complementari tra loro. Gioielli, oro, preziosi e quadri vengono lasciati in deposito dai proprietari e vengono “stimati” da tecnici del Crédit che ne stabiliscono il valore.

Per avere un'idea di come funziona il Crédit Municipal, potrete seguire le prossime aste, che avranno luogo nelle date:

19 e 20 giugno 2019 per i gioielli

27 giugno 2019 per l'argenteria e gli oggetti d'arte

Fanno parte di questa vendita particolarissimi gioielli e oggetti d'arte di pregio.

In Costa Azzura il Crédit Municipal si trova a Nizza (in pieno centro, in Rue Gioffredo 43), a Cannes e a Mentone (in Avenue de Verdun 1).

Come funziona esattamente questo sistema?

La somma che viene attribuita al proprietario del bene portato in deposito sconta un tasso di interesse che varia a seconda dell’importo prestato e che è, in ogni caso, inferiore alla soglia di usura determinata dagli istituti di credito.
Ad esempio, un prestito di oltre 6 mila euro soggiace ad un tasso annuale del 5,72%.

Chi decide di affidare i propri beni al Crédit Municipal può rientrarne in possesso restituendo la somma avuta in prestito, oltre al pagamento degli gli interessi, oppure può rinunciare al bene: in tal caso la proprietà verrà messa all'asta e la differenza tra quanto riconosciuto e l’importo di aggiudicazione, se è superiore, viene per intero riconosciuto al proprietario del bene.

Dove vengono indirizzati gli utili del Crédit Municipal?

Esclusivamente a finalità benefiche: lo scorso anno,  ad esempio, oltre a finanziare una serie di iniziative sono servite per acquistare un camion per trasportare derrate alimentari verso i centro sociali del territorio.

Come si può accedere al servizio?

In modo sufficientemente agile e ovviamente anche per cittadini non francesi. Portando un oggetto di valore al Crédit Municipal questo viene sottoposto al giudizio ed alla stima di un proprio esperto, quindi viene elargito il prestito. Se dopo sei mesi il proprietario dell’oggetto non è in grado di rimborsare la quota percepita può richiedere di prolungare il prestito di ulteriori sei mesi.

Effettuata la vendita il Crédit Municipal recupera la somma prestata e l’eventuale surplus è versato al cliente.

Il Crédit Municipal offre anche altri servizi quali i conti a termine e i prestiti personali.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito http://www.credit-municipal-nice.fr/


Files:
 vente tableaux 27 06 19 (0.9 MB)
Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium