/ Business

Business | 25 giugno 2019, 19:00

Sono gli inglesi i più affezionati alla Costa Azzurra, seguiti dagli italiani

Il Comité régional du Tourisme Côte d’Azur France ha censito le presenze turistiche nel 2018: le presenze straniere sono stati 6 milioni su un totale di 11 milioni

Rauba Capeu #IloveNice

Rauba Capeu #IloveNice

Sono stati 11 milioni i soggiorni in Costa Azzurra nel corso del 2018, di questi 6 milioni erano stranieri.

I dati li ha comunicati il Comité régional du Tourisme Côte d’Azur France che ha censito le presenze lo scorso anno.

La nazione più presenta, come al solito, è la Gran Bretagna che ha toccato il tetto del  15%, seguita dagli Stati Uniti (12%) e dall’Italia (11,5%).
Al quarto posto i turisti tedeschi che hanno raggiunto la percentuale dell’8%.

Aumentata di un punto, lo scorso anno, l’occupazione negli hotel e nelle residenze turistiche raggiungendo su base annua il 63% delle stanze occupate. 






Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium