/ Sport

Sport | 30 giugno 2019, 08:00

Nice Côte d’Azur : “Terre de vélo”

Auron – Nizza in 7 tappe con biciclette elettricamente assistite e 38 circuiti alla portata di tutti. La Métropole Nice Côte d’Azur si consacra ala bicicletta

"Terre de velo"

"Terre de velo"

La  Métropole Nice Côte d’Azur si accredita sempre di più come una “Terre de vélo”, ora anche con le biciclette elettriche.

E’ stato infatti presentato il programma, assolutamente inedito, che consentirà, in sette tappe, di unire le montagne di Auron con la città di Nizza: si tratta della Auron - Nice in 7 tappe.

Un progetto unico in Francia per unire le cime più alte del Mercantour con la Costa Azzurra.

Tappe che potranno essere percorse non solo con le biciclette tradizionali , ma anche con quelle elettricamente assistite.
Si tratta di 7 percorsi tra Auron e Nizza che interesseranno 16 comuni per un totale di 261 km con una media di 40 km il giorno e un  dislivello totale di 7000 metri.

Il percorso prevede il passaggio della Bonette, il passo più alto in Europa e un arrivo sulla Promenade des Anglais.

In ogni villaggio attraversato, servizi gratuiti su misura per i ciclisti: stazioni di ricarica, di lavaggio e gonfiatura oltre a  pannelli informativi.

Inoltre la Métropole Nice Côte d’Azur si svilupperà dei percorsi giornalieri.
Si tratta di 46 circuiti approvati dalla Federazione ciclistica francese in accordo con i comuni attraversati. Più di 800 km di percorso con  21 comuni metropolitani attraversati.
Tra questi:

  • 8 circuiti per atleti e utenti esperti per una percorrenza di 200 km;
  • 38 circuiti alla portata di tutti per una percorrenza di oltre 600 km assieme con passeggiate ed escursioni adatte per le famiglie.

 


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium