/ Eventi

Eventi | 16 luglio 2019, 19:00

Nice Jazz Festival: il programma di domani, mercoledì 17 luglio

In Place Massena e al Théâtre de Verdure tante proposte musicali e artisti importanti

Angèle

Angèle

Il Nice Jazz Festival infiamma Nizza: la settantunesima edizione è tutta da vivere e da gustare. Tanti gli artisti, tante le proposte musicali e culturali.

Questo il programma di domani, mercoledì 17 luglio

Scène Massena

Jordan Rakei
Impeccabile nell’utilizzo di più strumenti e soave vocalista, Jordan Rakei, originario della Nuova Zelanda, sa esaltare il ritmo e l’anima moderna del jazz.
Dopo una lunga collaborazione con FKJ, la carriera di Jordan é giunta ad una svolta. Ora si è stabilito a Londra, dove sta per pubblicare un nuovo album che uscirà col marchio dell’inglese Ninja Tune.

Angèle
Non poteva mancare Angèle, con i suoi successi “La thune” e “La Loi de Murphy”, con la sua voce vellutata e il suo timbro disinvolto. Divertente e scintillante, Angèle conduce il pubblico nel suo folle mondo, un universo di canzoni aspre e di gustose melodie. Più volte premiata alla Victoires de la musique, la giovane belga ha conquistato il cuore dei francesi con Brol il suo primo album.

The Blaze
Enigmatico duo francese, The Blaze ha attirato l'attenzione di un vasto pubblico grazie anche ad alcuni video. Due cugini, che si sono stabiliti a Parigi dopo aver vissuto un po’dappertutto, propongono una musica electro veramente sontuosa. Con l’ausilio di splendidi video, The Blaze creano, dal vivo, un universo mozzafiato.

Théâtre De Verdure

Judi Jackson
Da Wynton Marsalis a Michael League, a Snarky Puppy, sono stati in molti a scommettere nel talento di Judi. E con ragione. Sul palco ipnotizza il pubblico con la sua voce potente e il suo fascino naturale. Il suo album, un omaggio a Nina Simone, è splendido e la dice lunga sulle sue influenze e sui suoi modelli. E’ un vero talento da seguire.

Christian Sands Trio 

L'eleganza e la destrezza sono virtù che Christian Sands esplora con la gentilezza. Emerge la “buona scuola” di Christian McBride: è recentemente divenuto il leader di un trio esplosivo, preciso e inventivo che rinnova il jazz con le note delicate del pianoforte. Christian Sands è un Steinway Artist, una distinzione che onora ad ogni comparsa sul palco grazie alle sue dita di velluto.

Makaya Mccraven feat. Marquis Hill & Brandee Younger 
Considerata la migliore speranza della nuova scena jazz americana, il batterista Makaya McCraven ha ottenuto il successo della critica con il suo ultimo album, Universal Beings. Un doppio disco elegante e di successo, proposto da Steinway Artist, col quale invita tutti gli attori di questo nuovo genere jazz internazionale a cercare con lui il ritmo assoluto. Makaya McCraven per l’occasione si esibirà con artisti che hanno collaborato con lui in passato, tra i quali l'arpista Brandee Younger e il trombettista Marquis Hill.





Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium