/ Business

Business | 19 luglio 2019, 07:00

Nizza in pole tra le città turistiche

Nice Côte d'Azur é l'unica metropoli in cui i pernottamenti internazionali rappresentano più della metà delle presenze complessive: il 62% pari a 2,95 milioni, contro 1,84 milioni di notti da parte della clientela francese

Vieux Nice

Vieux Nice

Nizza è al terzo posto per numero di presenze alberghiere ed  seconda solo a Parigi per la presenza internazionale nella classifica del 2018 stilata da Atout France che, ogni anno, offre un panorama del settore alberghiero francese e internazionale relativo alle 32 maggiori destinazioni.

Questa classifica si aggiunge agli ottimi risultati del primo trimestre del 2019, comunicati dal Direttore delle Finanze Pubbliche delle Alpi Marittime ( clicca qui  per leggere l’articolo pubblicato su Montecarlonews il 5 luglio 2019) a conferma del costante progresso dei settori accoglienza e ristorazione del territorio.

Nice Côte d'Azur é l'unica metropoli in cui i pernottamenti internazionali rappresentano più della metà delle presenze complessive: il 62% pari a  2,95 milioni, contro 1,84 milioni di notti da parte della clientela francese.

Questo conferma l’attrattiva della città e della Métropole per la clientela straniera e premia la politica del turismo intrapresa.

Questa la reazione di  Christian Estrosi, sindaco di Nizza: “I fatti ci sono e sono indiscutibili. Nizza al 3 ° posto per presenze in hotel e seconda dopo Parigi per presenze internazionali: un risultato eccellente che voglio condividere con il mio vice Rudy Salles, delegato per il Turismo, Affari internazionali, Congresso. Questa classifica riconosce tutto il lavoro svolto al servizio della promozione turistica di Nice Côte d'Azur che la rende oggi una terra di eccellenza".  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium