/ Fashion

Fashion | 23 luglio 2019, 10:01

Sapori asiatici e sud americani protagonisti questa estate Grand-Hotel du Cap-Ferrat, il Four Seasons Hotel

Un nuovo menu "Izakaia" che unisce sapori asiatici e sudamericani viene offerto ogni giorno sulle terrazze del bar per aperitivi e cen

Sapori asiatici e sud americani protagonisti questa estate Grand-Hotel du Cap-Ferrat, il Four Seasons Hotel

Lo chef Yoric Tièche e il suo team hanno escogitato una nuova esperienza gastronomica da scoprire per tutta l'estate, al bar del Grand-Hotel du Cap-Ferrat, nel Four Seasons Hotel.

Un nuovo menu "Izakaia" che unisce sapori asiatici e sudamericani viene offerto ogni giorno sulle terrazze del bar per aperitivi e cene. Il nome "Izakaia" è stato scelto in riferimento ai bar giapponesi che servono una varietà di piccoli piatti per accompagnare un drink. Il cibo da condividere con la famiglia o gli amici, accompagnato da una collezione di cocktail e amaretti fatti in casa, è da gustare negli incantevoli giardini del Grand Hotel, di fronte al mare. Lo chef Yoric Tièche ha scelto i migliori prodotti locali per creare questo nuovo occhiolino della cucina asiatica e peruviana. Include una selezione di piatti giapponesi tradizionali rivisitati come Osaka Okonomiyaki, un pancake di cavolo accompagnato da bonito essiccato, o il Tiger Leche Wolf Ceviche, una croccante salsa senese e salsa al latte di tigre o lo Yakitori di pollo, salsa Anticucho e, per dessert, i famosi mochis surgelati.

Per accompagnare questi sapori esotici, i cocktail sono stati appositamente progettati dal barista peruviano Frank Carcamo, con ingredienti fatti in casa come "Wasu Sour" e il suo sciroppo di wasabi, il "Sakura" a base di sciroppo di rosa, champagne, sake e succo di mela, Saketini composto da Sake e Noilly Prat o "Pisco Nikkei", che combina pisco con Yuzu, lime e giardino di cardamomo.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium