/ Altre notizie

Altre notizie | 12 agosto 2019, 19:00

Nizza tra le dieci finaliste del premio Capitale europea del turismo intelligente

Fra le dieci finaliste anche Torino e Ravenna. Il premio assegnato il 9 ottobre a Helsinki, davanti a una giuria nominata dalla Commissione europea

Nizza, panorama

Nizza, panorama

La Métropole Nice Côte d'Azur è una delle dieci finaliste selezionate dalla giuria di esperti indipendenti del premio Capitale europea del turismo intelligente.

Erano candidate al premio 35 città europee di 17 stati membri dell'Unione Europea. Nizza cercherà di primeggiare e di aggiudicarsi il titolo il 9 ottobre a Helsinki, davanti a una giuria nominata dalla Commissione europea.

Questa la reazione di Christian Estrosi, sindaco di Nizza: "Sono lieto di questo nuovo successo europeo, che dimostra ancora una volta il nostro impegno a rendere l'innovazione digitale una risorsa efficace in termini di tutela dell'ambiente, biodiversità e valorizzazione del nostro territorio. Questa classifica europea premia la nostra strategia di attrattiva per la promozione turistica che rende Nice Côte d'Azur, tredicesima città intelligente mondiale e prima città intelligente francese, un fiore all'occhiello della destinazione turistica europea e un modello di innovazione in Europa ".

Le altre 9 città finaliste sono: Bratislava (Slovacchia), Breda (Paesi Bassi), Bremerhaven (Germania), Göteborg (Svezia), Karlsruhe (Germania), Lubiana (Slovenia), Malaga (Spagna), Ravenna e Torino (Italia).

Il Prix Capitale européenne du tourisme intelligent è stato creato su richiesta del Parlamento europeo.

Ricompensa le città europee e offre loro l'opportunità di condividere le migliori pratiche come destinazioni turistiche intelligenti, nelle aree di sviluppo sostenibile e protezione della biodiversità, digitalizzazione, patrimonio culturale e creatività e accessibilità.

Le due città che proporranno le soluzioni più intelligenti, innovative e globali riceveranno il titolo di "Capitale europea del turismo intelligente 2020". Quattro premi tematici riconosceranno anche le città che si sono distinte in una particolare categoria.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium