/ Altre notizie

Altre notizie | 18 agosto 2019, 07:00

Rivoluzione nei trasporti pubblici: cosa cambia ad Est di Nizza

Saint-Jean-Cap-Ferrat, Beaulieu-sur-Mer, Villefranche ed Eze: le principali novità

Bus sulla Promenade a Nizza

Bus sulla Promenade a Nizza

Queste le novità della rivoluzione nei trasporti pubblici che riguardano il litorale ad Est di Nizza: le misure scatteranno il prossimo 2 settembre.

La linea 15 (ex 81) che collega Saint-Jean-Cap-Ferrat, Beaulieu-sur-Mer, Villefranche e Nizza sarà rinforzata da maggio a settembre con una frequenza di 20 minuti rispetto ai 30 minuti durante l’inverno;

La linea regionale 100 assieme con la linea 15 assicurerà un autobus ogni 15 minuti

La linea 82 che collega Eze-Village a Nizza verrà potenziata in estate per un ampio periodo della giornata e prolungata  fino alle 21,30 per soddisfare le esigenze estive e offrire maggiore comfort agli utenti metropolitani

La linea 80 che collega Villefranche-sur-Mer a Nizza continuerà a raggiungere la stazione di Riquier e sarà collegata alla linea 1 del tram alla fermata di  Vauban.

Informazioni in tempo reale sulla linea costiera che collega Saint-Jean-Cap-Ferrat, Beaulieu-sur-Mer e Villefranche-sur-Mer a Nizza: i “passaggi” della linea 15 saranno monitoriati sia sul sito Web sia sull'applicazione Lignes d'Azur

La linea 83 collega Eze a Beaulieu-sur-Mer, è estesa a "Baie des Fourmis" per offrire maggiori possibilità di collegamento, in particolare con la linea 15 verso Saint-Jean-Cap-Ferrat, Beaulieu-sur-Mer, Villefranche-sur-Mer e Nizza.


Files:
 Dépliant Nouveau Réseau au 2 sept 2019 02 (4.9 MB)

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium