/ Sport

Sport | 21 agosto 2019, 18:00

L’OGC Nice ha finalmente cambiato di proprietà

L'Autorité de la Concurrence ha autorizzato oggi l'acquisizione dell’OGC Nice da parte del gruppo INEOS

Tifosi del Nizza (foto tratta dal sito dell'IGC Nice)

Tifosi del Nizza (foto tratta dal sito dell'IGC Nice)

L'Autorité de la Concurrence ha autorizzato l'acquisizione dell’OGC Nice da parte del gruppo INEOS senza porre condizioni.

Il 22 luglio 2019, il gruppo Ineos aveva notificato all'Autorité de la concurrence il suo piano per l'acquisizione della SASP Olympique Gymnaste Club de Nice Côte d’Azur, che gestisce la squadra di calcio OGC Nice.

Con una decisione resa oggi, l'Autorità ha definitivamente autorizzato la transazione senza condizioni speciali.

Il Gruppo Ineos è un gruppo globale diversificato attivo nella produzione di prodotti petrolchimici, di prodotti chimici e di prodotti petroliferi, nonché nell'esplorazione e produzione di petrolio e gas.

Nel 2017, il gruppo Ineos ha acquisito l'FC Lausanne-Sport, la principale squadra di calcio della città di Losanna, che disputa il campionato di seconda divisione svizzera.

Il gruppo Ineos e il miliardario inglese Jim Ratcliffe sono ora, a pieno titolo, alla guida della squadra e potrà finalmente e legittimamente partire la campagna acquisti che era rimasta bloccata fino ad ora.  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium