/ Politica

Politica | 03 settembre 2019, 20:42

Il Principe Alberto II in visita a Ventimiglia per vedere il 'suo' nuovo porto

l Principe, accompagnato dal suo aiutante di campo e dal suo governo, è stato accolto da Aleco Keusseoglou, presidente esecutivo dei Porti di Monaco e di Cala del Forte, assistito dal management di Cala del Forte.

Il Principe Alberto II in visita a Ventimiglia per vedere il 'suo' nuovo porto

Il Principe Alberto II di Monaco ha visitato oggi, in forma privata (l'anticipazione cliccando QUI), il porto di ‘Cala del Forte’, il nuovo approdo turistico di Ventimiglia in costruzione e di proprietà di Monaco Ports.

Il Principe, accompagnato dal suo aiutante di campo e dal suo governo, è stato accolto da Aleco Keusseoglou, presidente esecutivo dei Porti di Monaco e di Cala del Forte, assistito dal management di Cala del Forte. Erano presenti Gaetano Scullino, sindaco di Ventimiglia, il suo predecessore Enrico Ioculano e i responsabili tecnici e finanziari di Cala del Forte.

“C’era tutto il governo di Monaco - ha detto l’ex Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano che è stato invitato alla visita di oggi - questo significa che ci tengono e che, per loro, questa è un’occasione fondamentale. Sono contento perché è stato riconosciuto il lavoro fatto da me e da tutta la mia Amministrazione. Questa è una scommessa importante per la città, sono contento perché si sta andando avanti in questa direzione. La visita di oggi arriva da una stretta collaborazione, avviata già negli anni scorsi, sono davvero soddisfatto del lavoro che abbiamo portato avanti.” 

Nel corso della sua visita, il Principe Alberto ha potuto apprezzare l’avanzamento del cantiere e, anche se non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, ha voluto ringraziare le istituzioni, le autorità e tutti coloro che hanno contribuito al progetto e al suo successo. Infine il Principe ha incontrato gli ormeggiatori che, dopo aver superato il corso di formazione intensivo organizzato lo scorso inverno dalla direzione di Cala del Forte, sono stati selezionati per la prossima assunzione. La visita si è conclusa alle 13.

“E’ andata molto bene - ha detto il primo cittadino Gaetano Scullino - quella di oggi è stata una visita informale, ma molto importante. Il Principe di Monaco si è fatto accompagnare dal Segretario di Stato, da tutti i Ministri del Governo e dal Sindaco di Monaco. Tutto il Principato al completo ha partecipato alla visita di oggi per rendersi conto dei lavori per cui il Principe si è complimentato. 

L’ho ringraziato a più riprese, questa per Ventimiglia è una grande occasione di sviluppo e di rilancio. Nei prossimi 5 anni non dobbiamo perdere le occasioni che abbiamo davanti: l’opportunità del porto, il centro storico che sarà collegato a quest’ultimo, 500 parcheggi a disposizione dei ventimigliesi, 20 mila metri di giardini, il progetto dell’investitore olandese, le aree dismesse della ferrovia, si spera definitivamente e la Zona Franca Urbana. Questa è un’occasione storica, tutti i ventimigliesi, dovranno aiutarci anche nelle piccole cose. Tra le richieste accolte, indicate nel programma dell’amministrazione Scullino, dovrebbe esserci anche il servizio su aliscafo da e per Monaco, con circa 10 minuti di navigazione.” 

ca

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium