/ Altre notizie

Altre notizie | 11 settembre 2019, 07:00

Più tram in servizio a Nizza

La decisione assunta da Ligne d’Azur per far fronte alla crescita esponenziale dell’utenza, soprattutto sulla Ligne 1

Il tram della Ligne 1

Il tram della Ligne 1

La trasformazione del sistema dei trasporti pubblici a Nizza ha provocato un vero e proprio assalto ai tram delle Ligne 1 e 2.

Soprattutto la Ligne 1, in attesa dell’apertura del tratto tra Médecin e il Porto, della Ligne 2, sta registrando una  notevole crescita di passeggeri.

Questo soprattutto nei giorni feriali e nella fascia “di punta”. Di qui la decisione di Ligne d’Azur e della cabina di regia che sta seguendo, passo passo, la trasformazione in atto, di aumentare il numero dei tram in servizio sulla linea.

Sono stati messi in servizio due tram supplementari, con un incremento di 44 corse, una crescita, in percentuale, del 10% dell’offerta.

Nelle ore di punta i tram supplementari diventano 4 con una capacità di oltre mille posti in più ogni ora.

La cabina di regia segue, ogni giorno, l’evolversi della situazione con due momenti fissi: riunioni quotidiane sono programmate alle 7 (presieduta dal vice sindaco di Nizza Philippe Pradal) e alle 17 con lo scopo di adeguare, praticamente in tempo reale, la situazione alle esigenze dell’utenza.

La trasformazione che la città sta conoscendo, nel campo dei trasporti pubblici, è, infatti, epocale.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium