/ Sport

Sport | 12 settembre 2019, 18:00

Ligue 1: riparte il campionato, il Nizza viaggia verso Montpellier

Poi in inizieranno le Coppe Europee e in Champions sarà subito Paris Saint Germain – Real Madrid

La tifoseria del Nizza (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

La tifoseria del Nizza (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Dopo la pausa consacrata agli incontri di qualificazione al Campionato Europeo per Nazioni, riprende, nel prossimo week end, il torneo di Ligue 1.

La Nazionale francese, sabato scorso ha battuto l’Albania per 4 a 1 e martedì 10 settembre, Andorra per 3 a 0: guida così la classifica del girone H, in coabitazione con la Turchia che però ha una differenza reti  migliore. Al terzo posto, a due soli punti, insegue l’Islanda.

Il torneo riprende con quattro compagini affiancate in testa alla classifica a 9 punti: Paris Saint Germain, Rennes, Nizza e Angers e gli ultimi due posti in classifica occupati dal Monaco (2 punti) e dal Digione ancora fermo a zero punti.

Il calendario della quinta giornata prende l’avvio domani, venerdì 13 settembre, con due incontri: Lille – Angers e Amiens – Lione, squadre impegnate in Champions.

Sabato 14 settembre il Nizza viaggerà alla volta di Montpellier e potrà schierare i nuovi acquisti. Completano il tabellino Bordeaux – Metz, Brest – Rennes e Digione – Nimes.

Domenica 15, infine, Nantes – Reims e Saint Etienne – Tolosa anticiperanno l’incontro clou della sera che opporrà il Monaco al Marsiglia.

Poi inizieranno le coppe europee.
A dare fuoco alle polveri, in Champions, saranno il Lione che se la vedrà, martedì 17 settembre, con lo Zenit di San Pietroburgo e il Lille che viaggerà alla volta di Amsterdam per incontrare l’Aiax. Mercoledì 18 settembre, infine, il Paris Saint Germain riceverà al Parco dei principi il Real Madrid.

In Europa League, giovedì 19 settembre, il Rennes riceverà il Celtic mentre il Saint Etienne viaggerà alla volta del Belgio per affrontare il Kaa Gent

Per la classifica generale clicca qui 

Per il calendario della quinta giornata clicca qui

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium