/ Altre notizie

Altre notizie | 17 settembre 2019, 18:00

Train des Merveilles: tutti i giorni un viaggio fra natura e arte

Il treno panoramico s’inerpica sulla montagna, affronta gallerie e viadotti sospesi sul fiume che scorre molto più in basso. Previsti anche viaggi anche con guide turistiche

Train des Merveilles

Train des Merveilles

Lasciarsi trasportare nel cuore delle valli del Paillon, della Bévéra e della Roya e scoprire i gioielli dell'arte barocca piemontese.

Concedersi una visita a Tende, una città medievale fortificata, dove l'architettura mescola il fascino degli stili barocco, gotico e rinascimentale.

Sostare a Breil sur Roya, un piccolo villaggio con un sorprendente ecomuseo dei trasporti o a Fontan-Saorge, uno dei borghi più belli di Francia, con chiese romaniche e barocche.

Scoprire la Vallée des Merveilles, uno dei siti più importanti di incisioni preistoriche in Europa. Il tutto usufruendo di un treno panoramico che s’inerpica sulla montagna, affronta gallerie e viadotti sospesi sul fiume che scorre molto più in basso.

E’ l’opportunità di chi decide di compiere un’escursione sul Train des Merveilles, usufruendo anche delle informazioni fornite da una guida turistica a bordo.

Il viaggio panoramico con soste e guida turistica parte dalla stazione di Nice Ville tutti i giorni fino al 29 settembre  per poi “coprire” i fine settimana dal 5 ottobre al 3 novembre.

Se si preferisce compiere il viaggio senza usufruire delle informazioni della guida turistica, molte sono le opportunità come è possibile verificare dagli orari che inseriamo al fondo di questo articolo.

Maggiori informazioni sul Train des Merveilles cliccando qui.  

Files:
 FH 05 Nice Breil Tende 03 (750 kB)

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium