/ Altre notizie

Altre notizie | 17 settembre 2019, 07:00

Voie Mathis aperta anche i notte: Nizza si divide

Da un lato gli abitanti del quartiere della Californie, dall’altro gli utenti della strada che invocano il mantenimento dell’apertura anche dopo l’ultimazione dei lavori sulla Promenade

Voie Mathis, Nizza

Voie Mathis, Nizza

E’ guerra aperta tra gli abitanti del quartiere della Californie, alle spalle della Promenade des Anglais e…il resto del mondo.

Oggetto della disputa la Voie Mathis, la sopraelevata che attraversa da Est a Ovest Nizza e che, in quel quartiere, transita a ridosso delle abitazioni.

I lavori in atto per sistemare il tratto Ovest della Promenade des Anglais, hanno infatti indotto l’amministrazione comunale ad aprire alla circolazione, anche nelle ore notturne, la Voie Mathis.

Unica soluzione per evitare imbottigliamenti e problematiche varie lungo la Promenade.

Il fatto è che i lavori stanno per terminare e la Promenade nella sua definitiva e globale versione presto verrà inaugurata, ma pare che la Voie Mathis resterà aperta anche nelle ore notturne.

Così gli abitanti della Californie, che già sopportano il vicino aeroporto con gli aerei in fase di atterraggio che sorvolano il quartiere, sono scesi sul piede di guerra.

Ma hanno trovato ad attenderli gli utenti della Voie Mathis che non vogliono privarsi di un percorso comodo e veloce per attraversare la città e chiedono che l’apertura della strada anche di notte venga confermata.

L’amministrazione comunale per il momento non si pronuncia, ma voci di corridoio fanno trapelare l’intenzione di lasciare aperta la sopraelevata anche di notte.

Di qui la disputa e le preoccupazioni degli abitanti del quartiere e la soddisfazione…del resto degli utenti!

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium