/ Altre notizie

Altre notizie | 18 settembre 2019, 07:00

Musica da film sul tram

Fino al 29 settembre la Ligne 1 del tram di Nizza propone varie colonne sonore di film girati a Nizza agli Studios de la Victorine

Tram Ligne 1

Tram Ligne 1

In attesa delle Journées Portes Ouvertes des Studios de la Victorine, previste per il 28 e 29 settembre, le colonne per i film arrangiate appositamente da Michel Redolfi saranno trasmesse (fino al 29 settembre) sulla linea 1 dei tram di Nizza.

Le " Variations Victorine " fanno parte di una nuova serie di suoni collegati ad eventi particolari che vengono diffusi per un periodo limitato.

Per celebrare il centenario dei Victorine Studios, una dozzina di colonne sonore di film girati nei mitici studi di Nizza si trasformano in brevi sequenze orchestrali trasmesse a bordo dei tram durante il percorso.

I film interessati ‘iniziativa sono:

  • Mon Oncle de Jacques Tati
  • Two for the road de Stanley Donen
  • Le Cerveau de Gérard Oury
  • Jeux Interdits de René Clément
  • Le gendarme de Saint Tropez de Jean Girault
  • Un homme et une femme de Claude Lellouch
  • La Nuit américaine de François Truffaut
  • Le Fils de la Panthère Rose de Blake Edwards
  • La Baie des Anges de Jacques Demy

Il viaggio in tram si trasforma in un percorso in città accompagnato da temi che s’identificano anche con i quartieri attraversati.

Così in Place Massena verrà diffusa la musica di  "La Baie des Anges", in Place Garibaldi, con i suoi caffè,  quella della "La pantera rosa" e, nel quartiere di Saint Roch  "Mon Oncle"

Le voci di attori e registi (tra cui François Truffaut) si mescoleranno con gli annunci

Il compositore Michel Redolfi conduce un approccio sperimentale sia nel campo della musica contemporanea che nel campo del design sonoro. Le sue creazioni spesso invitano l'ascoltatore a vivere situazioni musicali innovative e piacevoli che anticipano i modi di ascoltare del futuro.

Lo spazio acustico all’aperto diviene così centrale: dal mare, con i suoi famosi concerti subacquei, alla città nel corso di tante manifestazione e, ora, a bordo dei mezzi del trasporto pubblico.

L’iniziativa interessa la Ligne 1 del tram fino al prossimo 29 settembre.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium