/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2019, 21:49

La Geodiversità dei vigneti liguri approda a Monaco: un evento per parlarne il 26 settembre

L’evento, che terminerà con la degustazione di alcuni vini di eccellenza del Ponente Ligure, vedrà l’intervento del Professor Alessandro Carassale, del DAFIST dell’Università di Genova, storico.

La Geodiversità dei vigneti liguri approda a Monaco: un evento per parlarne il 26 settembre

Alle ore 17,30 di giovedì 26 settembre alla Casa d’i Soci, Sala A-B-C-D, 2 bis promenade Honoré II, Monaco si terrà la presentazione del libro “Geodiversità dei vigneti liguri” a cura dei Professori Gerardo Brancucci e Adriana Ghersi, del Dipartimento di Architettura e Design dell’Università di Genova, sarà aperta da S. E. Cristiano Gallo, Ambasciatore d’Italia a Monaco e Presidente d’Onore dell’Osservatorio del Paesaggio Transfrontaliero.

L’evento, che terminerà con la degustazione di alcuni vini di eccellenza del Ponente Ligure, vedrà l’intervento del Professor Alessandro Carassale, del DAFIST dell’Università di Genova, storico.

L’Osservatorio del Paesaggio Transfrontaliero della Riviera Italo-Francese Rio Termini-Fiume Var - Observatoire du Paysage Transfrontalier de la Riviéra Italo Française Rio Termini-Fleuve Var, in acronimo OdP-TRIF, Associazione di Diritto Monegasco, è una struttura nata per occuparsi dei fatti, di origine sia naturale che antropica, che hanno portato alla formazione ed alle modificazioni del paesaggio transfrontaliero, e così incoraggiare la conoscenza dei luoghi in cui si vive al fine di prenderne cura.

OdP-TRIF è un’associazione culturale e scientifica, con vivo interesse ambientale, che inizia a svolgere la propria attività pubblica con avvenimenti programmati a cadenza mensile in Monaco, attraverso conferenze su argomenti vari, tenute da Docenti di diverse Università ed Esperti nelle tematiche paesaggistiche, ambientali, storiche, letterarie, scientifiche, che si terranno in lingua francese ed in lingua italiana.

L’attività dell’OdP-TRIF può svolgersi in collaborazione con i Ministeri competenti, le Autorità locali e gli Istituti Universitari e di Ricerca Monegasche, Italiane, Francesi o internazionali, ma anche con il mondo degli affari e dell’economia, attraverso convenzioni e accordi, per collaborare ad accrescere la conoscenza del territorio e contribuire a formare una coscienza paesaggistica.

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium