/ Business

Business | 27 settembre 2019, 08:00

AeC Costruzioni e la sua mission: “Valorizzare il territorio per migliorare la qualità della vita”

Attiva a livello nazionale, AeC Costruzioni segue un codice etico fondato su correttezza e integrità morale, dedica grande attenzione alla formazione del personale e al tema della salute e sicurezza sul lavoro.

AeC Costruzioni e la sua mission: “Valorizzare il territorio per migliorare la qualità della vita”

Un know-how acquisito in 60 anni di attività e l’energia di un’azienda giovane e motivata. Sono i tratti distintivi di AeC Costruzioni1, l’impresa modenese attiva a tutto campo nel settore dell’edilizia. Un percorso iniziato nel dopoguerra che continua oggi con la stessa passione per il lavoro e la determinazione a tagliare nuovi traguardi.

Attiva a livello nazionale, AeC Costruzioni segue un codice etico fondato su correttezza e integrità morale, dedica grande attenzione alla formazione del personale e al tema della salute e sicurezza sul lavoro. Ha ottenuto le certificazioni UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:2015 e UNI ISO 45001:2018, nonché l’attestazione SOA di qualificazione all’esecuzione di lavori pubblici (ai sensi del D.P.R. 207/2010)2.

L’azienda opera sia per conto di privati che nell’ambito delle opere pubbliche e rappresenta uno dei player di riferimento nel settore edile. Gli appalti pubblici costituiscono circa il 40% delle committenze di AeC Costruzioni, attualmente impegnata in diversi lavori. Gli interventi sono commissionati da enti quali il Comune di San Giovanni in Persiceto (Bologna), l’Azienda Sanitaria Locale “Città di Torino” e il Comune di Verona.

Nella città scaligera l’azienda modenese si occupa della realizzazione del nuovo palasport nel Quartiere Borgo Roma3. Un progetto da oltre 4 milioni di euro che dovrebbe concludersi nel 2020. Il palazzetto comprenderà diverse palestre, spogliatoi, campi da gioco esterni, bar e ristorante.

Per quanto attiene invece ai bandi di gara pubblicati dal Comune di San Giovanni in Persiceto e dall’ASL “Città di Torino”, che AeC Costruzioni si è aggiudicata nel corso del 2018, il valore complessivo supera i 4 milioni di euro.

L’ente comunale ha commissionato all’azienda la riqualificazione della stazione ferroviaria e dell’edificio ex “Arte Meccanica”, mentre l’ASL ha richiesto la realizzazione della Sala Dialisi temporanea (incluso il relativo impianto per il trattamento acque) e la ristrutturazione completa del Centro Dialisi dell’Ospedale Martini di Torino4.

Un’altra importante opera affidata ad AeC Costruzioni è la nuova biblioteca scolastica di Mirandola (Modena). In questo caso il valore sociale dell’intervento supera quello economico (5,8 milioni di euro). La biblioteca è il primo edificio pubblico rilevante per i servizi offerti alla collettività nel centro storico cittadino ad essere ricostruito dopo il sisma del 20125. I lavori sono già in corso.

Approfondimenti

1. AeC Costruzioni Targatocn.it

2. AeC Costruzioni Modena2000

3. AeC Costruzioni nuovo Palasport di Verona

4. AeC Costruzioni, interventi Comune San Giovanni in Persiceto e ASL “Città di Torino”

5. AeC Costruzioni ricostruzione Biblioteca di Mirandola

Sito ufficiale AeC Costruzioni: https://www.aeccostruzioni.com/

ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium