/ Altre notizie

Altre notizie | 06 ottobre 2019, 19:00

Oltre 850 chili di carne ed una tonnellata di generi alimentari sequestrati e distrutti a Nizza, sette le persone arrestate

Un’operazione condotta questa mattina da un gruppo interforze al mercato non autorizzato di Boulevard du Mercantour

Carne avariata (immagine di archivio)

Carne avariata (immagine di archivio)

Questa mattina, domenica 6 ottobre 2019, è stata effettuata, da parte degli organismi di polizia e sanitari, un'operazione di controllo sul sito del mercato clandestino situato in Boulevard du Mercantour 273 a Nizza.

Fra le forze interessate all’operazione la Police Municipale, la Police Nationale, i servizi doganali e quelli di pulizia della Métropole.  

L’operazione si è sviluppata tra le 9 e le 13 in una situazione di calma, senza incidenti.

Sono stati rinvenuti 850 chilogrammi di carne da macello illegale, non idonea al consumo, che è stata distrutta.

Sono state sequestrate e distrutte anche 1 tonnellata di prodotti, tra cui frutta e verdura, che presentavano un potenziale rischio per la salute ed è stata effettuata un'ispezione alle tre macellerie.

Les Douanes hanno sequestrato 108 stecche di sigarette di contrabbando ed è pure stata rinvenuta un'arma.

Sono inoltre stati sequestrati e rimossi oltre 20 metri cubi di oggetti posti in vendita lungo la strada.

Inoltre sono stati rimossi cinque veicoli e tredici sono stati multati.

Sette le persone arrestate ed una consegnata alla Police aux Frontières.    

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium