/ Altre notizie

Altre notizie | 06 novembre 2019, 13:00

Il talento del buon investigatore unito ad una professionalità altissima nel campo del controspionaggio elettronico

Lupo srl di Savigliano vanta oltre 30 anni di esperienze di successo, che la portano ogni giorno a confrontarsi con casi che spesso arrivano in tutto il mondo. Oggi ha anche una sede a Roma.

Il talento del buon investigatore unito ad una professionalità altissima nel campo del controspionaggio elettronico

Oltre 30 anni fa, da una carriera di successo come Maresciallo dei Carabinieri, Francesco Lupo decise di rivolgere il proprio talento investigativo in una attività privata che, ai tempi, proprio non esisteva in provincia di Cuneo, fondando la Lupo Investigazioni. L’Agenzia ha sede a Savigliano, poi un ufficio ad Alba e, dal 2012, un ufficio a Roma presso il quale Alessandro gestisce le pratiche in loco e per il sud Italia, o usa come logistica per i casi internazionali.

I valori che hanno da sempre ispirato la mia l’attività, ci dice Francesco Lupo, sono: “Esperienza e serietà. Passione e amore per l’investigazione. Poi occorrono sensibilità e delicatezza per affrontare temi e rapporti spesso difficili”.

E oggi la Lupo Investigazioni, partendo sempre da una prima consulenza gratuita, prosegue alla luce di questi valori, aggiungendo al proprio il proprio talento investigativo un’altissima professionalità specializzata anche in controspionaggio elettronico. Alessandro ed Enzo, figli di Francesco, operano, sui vari piani investigativi, in perfetta sintonia con i collaboratori che si sono aggiunti e praticamente nel totale dei casi l’Agenzia risolve brillantemente i casi affidati.

Alessandro è AD e Security Advisor in azienda e, dopo aver conseguito una Laurea in Security Management alla Cattolica di Milano, oltre a coordinare tutte le attività e ad occuparsi di ogni singolo caso, ogni anno si impegna nel seguire i più avanzati corsi di aggiornamento e seminari di legge affinché la sua preparazione, e quella di tutta l’Agenzia, siano sempre perfettamente allineata sulle nuove tecnologie e alla normativa di riferimento, indispensabile quest’ultima per un corretto uso degli strumenti e delle applicazioni.

“Fondamentale è una accurata preparazione per raccogliere prove che possano essere portate in tribunale nel corso di un giudizio, o per la raccolta di informazioni presso terzi, e non vanno trascurati nemmeno i più piccoli particolari. Purtroppo non tutti sanno che è imprescindibile avere delle autorizzazioni e dei requisiti ben precisi fin dall’inizio di una attività investigativa, e molto spesso certe sentenze non arrivano dove si sarebbe voluto proprio perché mancavano prove acquisite correttamente. Inoltre anche la licenza apposita per l’investigazione penale che possiede la Lupo Investigazioni può tornare utile in determinati casi dove non tutti potrebbero arrivare”.

Enzo, fratello di Alessandro, prezioso supporto a tutta l’attività investigativa, si occupa anche di controspionaggio elettronico, e ci racconta come è strutturata l’Agenzia per affontare i problemi in materia:

“Per bonificare ambienti e automezzi dalla presenza di possibili micro trasmettitori o micro registratori utilizziamo essenzialmente quattro strumenti, tutti assolutamente di ultima generazione:

  1. Un analizzatore di frequenze attive, da 10 MHz a 6 GHz, con cui, una volta escluse le frequenze utilizzate da apparecchi non "ostili", come il wi-fi aziendale, possiamo analizzare le frequenze potenzialmente "ostili".

  2. Un rilevatore di giunzioni non lineari. Strumento fondamentale perché, scandagliando tutto l'ambiente, consente di rilevare anche microspie e registratori spenti. Questo nell'ipotesi, ad esempio, che chi ci spia comandi le microspie a distanza per ascoltare solo in determinati giorni o orari, oppure che sia stati nascosti registratori che poi verranno recuperati per l'ascolto in un secondo tempo.

  3. Telecamera termica. Qualsiasi circuito elettrico, anche microscopico, produce calore durante il funzionamento. Con questa telecamera siamo in grado di rilevare anche piccolissime fonti di calore come. ad esempio, quelle emesse da una microtelecamera nascosta nei pannelli dei soffitti, nelle pareti, etc.

  4. Video scanner. Anche questo con un ampio range di frequenze, è in grado di intercettare tutte le trasmissioni video in atto nell'ambiente ed effettuate attraverso microcamere nascoste”.

Presso l’Agenzia è anche attivo un Privacy Officer per garantire il corretto uso di tutti i dati sensibili.

Non per ultimo la capacità di intervenire con rapidità ed efficienza. Bastano infatti 6 ore di preavviso allo staff per attivarsi in città più distanti, siano Roma, Londra o Istambul, e portare avanti una investigazione con urgenza.

Sempre e dovunque, lo slogan “ogni tuo problema diventa nostro” testimonia la cura e l’attenzione con cui ogni incarico viene svolto.

LUPO AGENZIA INVESTIGATIVA - NUMERO VERDE  800.300060

Savigliano (CN) Via Torino 22 - Alba (CN) Via dei Mille, 4 - www.investigazionilupo.eu/

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium