/ Eventi

Eventi | 10 novembre 2019, 08:00

Questa sera al CUM il Festival du Mawlid

In programma danze e canzoni che promuovono pace, sviluppo sociale, ambiente, governance ed etica

Questa sera al CUM il Festival du Mawlid

Dopo “Soufi mon amour”, AISA France Région Sud organizza oggi, domenica 10 novembre 2019, in collaborazione con la città di Nizza, il Festival du Mawlid.

L’appuntamento è alle 20,30 al Centre Universitaire Méditerranéen.

Questo il programma

1a parte: danza e canzoni sacre.

  • "Vivere insieme in pace" -  Ensemble vocal La Sestina diretto da  Stéphan Nicolay & chœur de la voie soufie Alâwiyya
  • Danze dervisce a cura di Sophie Chatelier

2a parte: lettura teatrale in musica dei racconti di Rûmî & 'Attâr.

  • Farid al-Din 'Attar e Jalal al-Din Rumi sono conosciuti come i più grandi poeti sufi persiani. Hassan El Jaï eseguirà sul palco il suo adattamento di una selezione delle loro storie, accompagnato dalla musica di Yahia Boussougou che si avvarrà di diversi strumenti tradizionali.

AISA France Région Sud fa parte della rete internazionale AISA ONG accreditata presso le Nazioni Unite. Il suo scopo principale è quello di promuovere la cultura della pace.

Basata sul patrimonio Sufi, lavora nei settori della spiritualità, dell'uguaglianza di genere, dello sviluppo sociale, dell'ambiente, della governance e dell'etica.  Condivide i valori propri di  Alpes-Maritimes Fraternité.

Il CUM, Centre Universitaire Méditerranéen, si trova sulla Promenade des Anglais n.65.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium