/ Fashion

Fashion | 19 novembre 2019, 17:00

Il Cocktail di Natale? French & Me è nato a Merano ma è firmato Montecarlo

I profumi ed i sapori saranno infatti propri dell’Alto Adige, con la mela e di conseguenza lo strudel a farla da padroni

Il Cocktail di Natale? French & Me è nato a Merano ma è firmato Montecarlo


Natale è alle porte, e allora è il momento di cominciare a preparare l’albero, i regali e imbandire la tavola per i nostri ospiti.
Ma cosa beviamo per cambiare un pò il brindisi con i nostri parenti ed amici più cari, magari scartando i regali?
FRENCH & ME!
E’ stato presentato durante il Merano Wine Festival il cocktail che ci aiuterà a festeggiare le feste natalizie (e non solo), sul prestigioso palco del Catwalk Champagne, nella giornata di chiusura del festival.

French perchè prende ispirazione dal già clelebre French 75, portato alla gloria dal film “Casablanca”, e perchè ha come protagonista un francese per definizione lo “champagne”, e ME che ha la doppia valenza di pronome personale e di Merano.
I profumi ed i sapori saranno infatti propri dell’Alto Adige, con la mela e di conseguenza lo strudel a farla da padroni

Ma vediamo la ricetta, per capire meglio:

Vodka LA FRENCH aromatizzata con vaniglia del Madagascar
Pan di zenzero MIXER
RED MOON SPARKLING (succo di mela rossa con aggiunta di anidride carbonica)
Champange MARGUERITE GUYOT cuvée Désir, 100% pinot meunier

Il risultato è un cocktail “sparkling” dolce ma non stucchevole, molto profumato, che non mancherà di far associare al Natale i sentori ed i ricordi dell’infanzia.

L’AUTORE:

Luca Coslovich, sanremese, barman del Casino de Monte-Carlo, è ormai un volto noto sia a livello locale che internazionale. Da anni collabora con le migliori aziende di beverage, sia come consulente che come brand ambassador.

Lunga carriera che lo ha portato da Cremona a Montecarlo, passando da esclusivi Palace a golf club, yacht club e ristornati, da Mosca a Praga. Autore di vari libri legati al bartending, webmaster del blog “www,cybartender.it” ed insignito del prestigioso “Order of Merit” un premio alla carriera per “i barmen italiani che si sono distinti all’estero, professionisti in gentilezza, attenzione, precisione,eleganza, savoir faire, ma anche cultura, duttilità, pazienza e classe”
per le foto , clicca il link: 

https://justbeamit.com/8uj6r

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium