/ Sport

Sport | 20 novembre 2019, 18:00

Michel Platini “leggenda dello sport”

enerdì 22 novembre al Théâtre National de Nice il grande campione terrà una conferenza in occasione della consegna del riconoscimento

Michel Platini con la maglia della Juventus a Bordeaux in Coppa dei Campioni

Michel Platini con la maglia della Juventus a Bordeaux in Coppa dei Campioni

È un evento: Michel Platini, uno dei più grandi giocatori nella storia del calcio mondiale, sarà ospite del Musée National du Sport per una masterclass eccezionale che si terrà venerdì 22 novembre al Teatro Nazionale di Nizza.

Nato a Joeuf in Lorena, Michel Platini ha iniziato la sua carriera all'AS Nancy-Lorraine prima di unirsi all'AS Saint-Etienne dove ha militato per 3 stagioni (1979-1982).

La sua storia sarà poi scritta a Torino, coi colori bianconeri della Juventus.
Primo giocatore a vincere 3 volte consecutive il Pallone d’Oro, ha condotto la nazionale francese a vincere l'Euro 1984, segnando 9 goal durante la competizione, un record ancora ineguagliato.

A 32 anni, ha terminato la sua carriera da giocatore ma non ha lasciato il mondo del calcio: prima allenatore della nazionale francese nel 1988, un anno dopo aver appeso le scarpine al chiodo.
Si è dimesso nel 1992, ma è ha continuato ad essere un leader, prima come coorganizzatore dei Mondiali del 1998 e poi come presidente della UEFA dal 2007 al 2015.

Sospeso per quattro anni mentre era candidato alla presidenza della FIFA, oggi è tornato sulla scena con ambizioni che presto rivelerà.

Una masterclass guidata da Grégoire Margotton

Il Museo Nazionale dello Sport di Nizza ha voluto rendere omaggio a questa carriera eccezionale riconoscendogli il titolo di "Leggenda dello sport" riservata ai più grandi sportivi francesi della storia.

In questa occasione, ha accettato di tenere una masterclass che si svolgerà venerdì 22 novembre alle 20,30 al Théâtre National de Nice.

Sarà condotta da Grégoire Margotton, giornalista sportivo, commentatore delle partite della squadra di Francia su TF1.

Durante la conversazione, Michel Platini svelerà i segreti della sua immensa carriera. L’ingresso è gratuito.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium