/ Altre notizie

Altre notizie | 21 novembre 2019, 08:30

Borea: il vento del cambiamento

Borea è un personaggio della mitologia greca, la personificazione del Vento del Nord, figlio del titano Astreo e di Eos.

Borea: il vento del cambiamento

In questo freddo mese di Novembre nasce, o meglio rinasce, spinta dal vento del cambiamento, proveniente dal nord, una delle principali realtà del mercato termoidraulico della Liguria: Borea s.r.l.

Fondata a Sanremo nel lontano 1920 da Giuseppe Borea, l’azienda che porta il nome di famiglia attraversa tutto il XX secolo in una continua e costante crescita sia in termini di strutture, uomini e risultati; investimenti ed acquisizioni si susseguono con le leadership del figlio Roberto e del nipote Claudio tanto da portare la Borea ai vertici del mercato ligure fino alle soglie del ventunesimo secolo.

Una serie di congetture negative hanno causato una situazione difficile che si è risolta positivamente, in questa ultima parte del 2019, con l’acquisizione del ramo di azienda da parte del Gruppo Comini, consolidata realtà nazionale del settore termoidraulico che conta attualmente altre 7 Società (Comini s.r.l., Idrosanitaria s.p.a., Termonova s.p.a., Imeter s.r.l., Termoprato s.r.l., Idraco s.r.l. e Theco s.r.l.) distribuite in tutto il centro-nord Italia.

Con l’inserimento delle 11 filiali e dei 4 showroom di Borea, il Gruppo Comini arriva a vantare ben 57 filiali e 21 showroom in 9 regioni, tutti caratterizzati da un vasto, e continuo, assortimento di materiale termoidraulico delle principali aziende nazionali ed internazionali; con una organizzazione ed una componente umana altamente professionale e, nel contempo, caratterizzata da un ambiente famigliare sia verso i propri collaboratori che verso i propri clienti; tanto che il Gruppo Comini può essere considerato come “una famiglia di professionisti al tuo servizio”.

Grazie a questo nuovo inizio Borea avrà la possibilità di mantenere intatta la propria identità ligure e di travasarla all’interno del Gruppo, per garantire continuità ad un nome storico che ha segnato lo sviluppo del settore termoidraulico in una delle principali regioni italiane.

La famiglia Borea e la famiglia Comini hanno così deciso di intraprendere questo percorso comune per permettere ad un marchio importante di proseguire la propria storia e, in un certo senso, di ricominciare il proprio cammino di crescita insieme agli uomini e alle donne che hanno sempre creduto in questa rinascita.

Il mantenimento occupazionale è stato una delle principali preoccupazioni delle due famiglie che hanno portato Borea s.r.l. a conservare inalterata la propria forza professionale così da garantire a questa nuova realtà un punto di partenza importante che le permetterà di recuperare il ruolo di leadership del settore termoidraulico in Liguria.

Sono previsti, nel breve e nel medio-lungo periodo, tutta una serie di cambiamenti e di rinnovamenti che permetteranno alle sedi operative Borea di raggiungere gli elevati standard professionali che caratterizzano il Gruppo Comini; così da poter riprendere con nuova forza e nuove energie, sospinti dal vento del cambiamento che arriva da nord, il viaggio intrapreso fin dal 1920 dal fondatore Giuseppe Borea.

Borea: la storia si rinnova.

Ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium