/ Eventi

Eventi | 30 novembre 2019, 19:00

Quando l’atleta “fa” immagine

Portraits d'Athlètes: una mostra che fa riflettere al Musée National du Sport di Nizza. Aperta fino all’8 marzo 2020

Musée National du Sport di Nizza

Musée National du Sport di Nizza

Una mostra viene proposta, a Nizza, al Musée National du Sport.
Fino al prossimo 8 marzo 2020 sarà possibile visitare la mostra temporanea Portraits d'Athlètes.

Il ritratto è una forma di linguaggio che rivela rappresentazioni e percezioni. Che si tratti di una fotografia, un disegno, un dipinto, una scultura, un video o un testo, consente di creare un collegamento, a volte fragile, tra il virtuale il reale, tra l'immaginario e il vissuto.

La mostra Portraits d'Athlètes svela i segreti di un esercizio a volte anche pericoloso e decodifica l'immagine riflessa dall'atleta e il suo ruolo nella società.
Lo sport si trasforma così in uno status e l’atleta ne diviene l’espressione, sia che l’immagine sia fine a se stessa, sia venga utilizzata con finalità commerciali o politiche.

La mostra, in un ampio spazio, tratteggia i contorni del ritratto sportivo come un modello di distinzione, un indicatore delle espressioni di una disciplina ed anche di una specifica epoca. Simbolo di una cultura e della sua società, l'atleta diviene fonte di ispirazione.

Gli sport sociali del diciannovesimo secolo, come la scherma o il tennis, vennero esaltati da grandi artisti mentre i fotografi oggi permettono di rivelare le specificità di un gesto o le caratteristiche del volto di un pugile.

La mostra sottolinea anche come il ritratto di un atleta riveli il suo percorso, a volte unico. Lo consacra e lo distingue come una personalità straordinaria la cui influenza va ben oltre lo sport. Con il suo talento, il suo carisma e la sua rappresentazione, l'atleta riesce a raggiungere il pubblico.

Zidane, Pelé o Maradona sono oggi icone, talvolta utilizzate al servizio di un marchio o di una causa nazionale, ma anche e soprattutto, sacre per un intero popolo.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium