/ Altre notizie

Altre notizie | 04 dicembre 2019, 19:00

Domani i trasporti si fermano in occasione dello sciopero generale

Rischio di code e imbottigliamenti soprattutto a Nice Et. Dovrebbero essere interessati i servizi dei tram e dei bus, oltre alla linea ferroviaria Ventimiglia – Nizza - Cannes. Gratuiti i parcheggi a lato delle strade

Una manifestazione in Place Garibaldi a Nizza

Una manifestazione in Place Garibaldi a Nizza

L’appuntamento dato dai sindacati è per le 10 di domani mattina, giovedì 5 dicembre, in Place Massena per una manifestazione che coinvolgerà i lavoratori e i pensionati.

La protesta è contro la riforma delle pensioni che il governo francese ha in mente di attuare.

Nizza, come del resto tutta la Francia, sarà bloccata: soprattutto il settore dei trasporti dovrebbe far sentire gli effetti della grève.

Non dovrebbero circolare tram e bus e nemmeno i treni locali: un blocco che farà sentire i suoi effetti in una città penalizzata (nel settore trasporti) dai lavori in corso per proteggere gli argini del Paillon che hanno costretto a prorogare la chiusura della Pénétrante fino all’altezza del casello di uscito di Nice Est dalla A8.

Lunghe code, imbottigliamenti che, senza l’ausilio dei mezzi pubblici, sono destinati a crescere in quello che potrebbe trasformarsi, nelle ore di punta, in un giovedì nero.

Fra i trasporti che non potrebbero assicurare il servizio anche la TER che collega Ventimiglia con Nizza e Cannes.

Stando a Ligne d’Azur, il gestore dei servizi pubblici, dovrebbero funzionare regolarmente le seguenti linee urbane:

  • Lignes: 22, 59, 65, 67, 68, 69, 73, 77, 78, 85, 86, 88, 91, 92, 706,
  • Lignes Express 1 et 2, scolaire K, T scolaire Gilette, scolaire des Vallées (741 à 745), lignes scolaires 510a, 510b, 510c, 510d,
  • Lignes à la carte C4, C6, C7, C8, C10 et Haut Pays.


Non è previsto alcun servizio sulle seguenti linee:

  • Lignes de tramway L1, L2, et L3.
  • Les lignes de bus 5, 6, 7, 8, 9, 11, 12, 14, 15, 16, 17, 18, 20, 21, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 41, 42, 44, 46, 47, 48, 49, 54, 55, 57, 58, 64, 87, 90, 93, ligne express 3, CADAM (Est et Semi direct).
  • Les lignes scolaires : A, C, E, L, M, P, S, V, 51C, 51D, scolaires Saint-Laurent-du-Var SLV1 à SVL5, scolaires Cagnes-sur-Mer G, H, I, O, Q, T/Y.
  • Les lignes à la carte C1, C2 et C3.

La città di Nizza, per venire incontro alle difficoltà che lo sciopero verrà a generare, ha comunicato che per tutta la giornata di giovedì 5 dicembre i parcheggi pubblici sui lati delle strade saranno gratuiti. Resteranno a pagamento quelli sotterranei.





Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium