/ Business

Business | 08 dicembre 2019, 13:12

2020: il Principato di Monaco investe 174,5 milioni su edilizia e punta a 1600 posti di lavoro in più

Presentato il bilancio preventivo del prossimo anno, che il Governo prevede positivo ed investe nei settori trainanti.

Petit déjeuner presse Ministre d'Etat ©Dircom- Manuel Vitali

Petit déjeuner presse Ministre d'Etat ©Dircom- Manuel Vitali

Venerdì 6 dicembre S.E. Serge Telle, Ministro di Stato, e Jean Castellini, Consigliere del Ministro delle finanze e dell'economia hanno presentato il bilancio preventivo 2020 con una crescita organica che si fonda su alloggi, mobilità, ambiente di vita e transizione digitale verso l'economia di domani.

"Per il nono anno consecutivo abbiamo un budget in utile. È il risultato di una politica di un governo che lavora sull'attrattività e sullo sviluppo economico, con particolare favore per  i progressi nel settore dell'edilizia abitativa, annunciando che "il bilancio originale 2020 dedica 174,5 milioni di euro a questo settore. Un investimento senza precedenti! Entro ottobre 2020 saranno state assegnate circa 200 case. In totale, entro la fine del 2023 saranno consegnate più di 900 nuove case.  Creiamo posti di lavoro: +1.600 in un anno. La creazione di posti di lavoro nel 2019 è nettamente superiore alla media degli ultimi 10 anni. Ciò testimonia l'attrattiva del Principato. Punteremo sulla transizione digitale che consentirà la dematerializzazione di massa. Solo per i documenti degli stipendi (672.000 / anno), ciò rappresenta, ogni anno, un'economia di 3,4 tonnellate di documenti.Presentiamo un preventivo di bilancio sano e in attivo, crediamo sarà un 2020 di grande sviluppo"

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium