/ Eventi

Eventi | 11 gennaio 2020, 15:23

Acclamati alla ‘‘Résidence Villa Collettes’’ di Cagnes-sur-Mer il tenore Lorenzo Caltagirone e la poetessa Maria Salamone

Acclamati alla ‘‘Résidence Villa Collettes’’ di Cagnes-sur-Mer il tenore Lorenzo Caltagirone e la poetessa Maria Salamone

Il primo gennaio, sotto il sole della Costa Azzurra, il tenore Lorenzo Caltagirone e la poetessa Maria Salamone, entrambi di origine siciliana, sono stati i graditi ospiti dell’evento culturale tenutosi alla ‘‘Résidense Villa Collettes’’ a Cagnes-sur-Mer (Alpi Marittime).

In connubio e in sintonia, il tenore Caltagirone, originario di Ribera (AG) ha sublimato la platea con un recital di canzoni del repertorio lirico internazionale e della canzone italiana, napoletana e siciliana, mentre la poetessa Salamone ha tenuto un recital di poesie in lingua francese e italiana. Di Maria Salamone,  ambasciatrice della cultura italiana nel mondo, le redazioni di Montecarlo e Sanremonews, hanno sempre divulgato eventi, premi ed onorificenze che hanno costellato la sua prestigiosa carriera.

Nuova e promettente figura del bel canto made in Italy, Lorenzo Caltagirone, ha già riscosso notevoli successi in Italia, in Francia e in America. Appena ventenne si è iscritto al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, dove ha ottenuto un 1° premio di alta formazione musicale e artistica. Nel 2012, come solista della produzione "Pagliacci" di Ruggero Leoncavallo, ha partecipato alla Master class del tenore Marcello Giordani, presso il Teatro Vero Beach Orlando in Florida (U.S.A). Nel 2015, studente dell'Accademia Rodolfo Celletti, ha partecipato al 4° Festival della Valle d'Itria, per la Fondazione Paolo Grassi, dove ha interpretato “Canzone per la pace” di Karol Wojtyla, musicata da Marco Tutino, presso la basilica S. Martino, di Martina Franca. Ha cantato, inoltre, nei Teatri Regio di Parma, Valli di Reggio Emilia, Politeama Greco di Lecce e Consortium di Budrio. Nel 2014, come solista della Fondation Luciano Pavarotti, ha participato al concerto "Luciano Messagero di pace", tenutosi a Modena. Dal gennaio 2017 fa parte del coro dell’Opera di Montecarlo. Ad entrambi la redazione di Montecalonews, porge per il 2020, un anno ricco di grandi e meritati successi.

 

Nella foto la poetessa Maria Salamone ed il tenore Lorenzo Caltagirone

 

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium