/ Altre notizie

Altre notizie | 13 gennaio 2020, 10:00

“Le origini delle ‘uomo”, cinque conferenze al Centre Universitaire Méditerranéen

Inizia domani al CUM un ciclo di conferenze. La prima serata dedicata alle origini dell’universo

Centre Universitaire Méditerranéen

Centre Universitaire Méditerranéen

Martedì 14 gennaio 2020 alle 14 al Centre de loisirs d’application sur la Préhistoire et l’Archéologie de la Ville de Nice, viene dato l’avvio ad un ciclo di conferenze / seminari sulle origini dell'uomo.

Non vi è persona che non si sia interrogata sul ruolo degli umani nella storia dell'universo e della vita. È a questa domanda fondamentale che risponderà un ciclo di conferenze e di seminari organizzati al Centre de loisirs d’application sur la Préhistoire et l’Archéologie de la Ville de Nice, destinati agli studenti.

La novità è che lo stesso ciclo di conferenze sarà riproposto, per gli adulti, alle ore 18 del medesimo giorno al C.U.M. lungo la Promenade des Anglais.

Viene così ripreso il percorso iniziato nell'autunno del 2018 quando venne pubblicato l’opuscolo bilingue, in francese e nizzardo, "Le site préhistorique de Terra Amata, nos ancêtres il y a 400 000 ans".

Questo il programma delle conferenze in programma al Centre Universitaire Méditerranéen alle ore 18

Martedì 14 gennaio 2020 ore 18
Cosa sappiamo dell'Universo e delle sue origini all'inizio del 21° secolo?
A cura di Sylvie Vauclair, professore emerito all'Università di Tolosa, membro onorario dell'Institut Universitaire de France, astrofisico
 
Giovedì 23 gennaio 2020 ore 18
Origine ed evoluzione della vita
A cura di Marie-Christine Maurel, insegnante alla Sorbona, specializzata nelle origini della vita e dell'eredità

Giovedì 30 gennaio 2020 ore 18
Dinosauri e l'origine degli uccelli
A cura di Eric Buffetaut, Direttore della ricerca Emeritus presso il CNRS, Laboratorio di geologia, Ecole Normale Supérieure

Giovedì 6 febbraio 2020 ore 18
Origine ed evoluzione dell'uomo
A cura di:
Henry de Lumley, Presidente dell’Institut de Paléontologie Humaine, Préhistorien
Bertrand Roussel, direttore dei musei di archeologia di Nizza
Dominique Cauche, ricercatore presso l'Istituto di paleontologia umana del Paleolitico di Parigi specializzato nei primi insediamenti
Khalid El Guennouni, ricercatore presso l'Istituto di paleontologia umana specializzato nei modi di sostentamento degli uomini preistorici

Giovedì 13 febbraio 2020 ore 18

Quale futuro per l'uomo?
A cura di:
Jean Jouzel, professore, membro dell'Accademia delle scienze esperto in clima e ambiente
Hervé Le Treut, climatologo francese, specialista in simulazione digitale del clima, membro dell'Accademia delle scienze francese, direttore dell'Istituto Pierre-Simon-Laplace

Il Centre Universitaire Méditerranéen (CUM) si trova sulla Promenade des Anglais n. 65



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium