Ambiente - 27 gennaio 2020, 16:51

Il Comitato Pelagos al lavoro per il 2020: osservatori, convegni e prossima riunione in Italia

Inoltre è stata redatta una relazione sullo stato di avanzamento dei progetti internazionali finanziati

Il Comitato Pelagos al lavoro per il 2020: osservatori, convegni e prossima riunione in Italia

Il 12 ° Comitato scientifico e tecnico dell'Accordo Pelagos *, presieduto da Alain Barcelo, si è riunito giovedì 23 gennaio al Museo Oceanografico.

L'incontro si è svolto alla presenza di rappresentanti dei tre paesi membri (Francia, Italia, Principato di Monaco) nel comitato scientifico e tecnico, durante i quali sono stati studiati il ​​programma di lavoro e il bilancio previsionale per il biennio 2020-2021.

Alla riunione hanno partecipato anche numerosi osservatori (ACCOBAMS, WWF France, Legambiente Onlus, Tethys Research Institute, Souffleurs d'Ecume, Fondazione di ricerca CIMA, Aire Marine Protégée de Portofino, GIS3M, Comunità della Costa Azzurra).

Inoltre è stata redatta una relazione sullo stato di avanzamento dei progetti internazionali finanziati dal Segretariato permanente dell'Accordo Pelagos, che consente di individuare proposte di misure di gestione per ridurre le minacce di origine antropica nell'area del Santuario.

Al termine della riunione, il comitato scientifico e tecnico ha formulato raccomandazioni che saranno presentate alla prossima riunione delle parti dell'accordo Pelagos, che si terrà quest'anno in Italia.

 

L'accordo Pelagos relativo alla creazione nel Mediterraneo di un santuario per i mammiferi marini è stato firmato a Roma il 25 novembre 1999 da Italia, Francia e Principato di Monaco ed è entrato in vigore il 21 febbraio 2002 Il suo obiettivo è proteggere i mammiferi marini e i loro habitat da tutte le cause di disturbo. Il Santuario Pelagos ha recentemente rinnovato il suo status di Area Specialmente Protetta di Importanza Mediterranea (ASPIM) della Convenzione di Barcellona e rappresenta l'unica area marina protetta internazionale nel Mediterraneo dedicata alla protezione dei mammiferi marini.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

SU