/ Altre notizie

Altre notizie | 05 febbraio 2020, 08:00

I poliziotti delle Alpi Marittime hanno il loro nuovo capo

Si tratta di Nadine Le Calonnec, prenderà servizio il 1° marzo e succederà a Jean-François Illy rimosso dal Ministro dell’Interno

Nadine Le Calonnec

Nadine Le Calonnec

Si chiama Nadine Le Calonnec e, dal 1° marzo 2020, sarà a capo dei duemila poliziotti che sono impegnati quotidianamente nel Dipartimento delle Alpi Marittime.

Attualmente presta servizio, con analogo incarico, a Grenoble.

Prenderà il posto di Jean-François Illy che era diventato “capo” dei poliziotti delle Alpi Marittime solo un anno fa e che è stato rimosso dall’incarico dal Ministro dell’Interno perché al centro di un’indagine che riguarda, nel periodo nel quale prestava servizio a Strasburgo, l’utilizzo dell’autista e della carta di credito di servizio in maniera che non è parsa del tutto consona all'IGPN (la polizia dei poliziotti).

Fino al 1° marzo, dunque durante tutto il periodo di carnevale, sarà Guillaume Cardy, commissaire divisionnaire, ad assicurare l’interim.





Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium