/ Altre notizie

Altre notizie | 09 febbraio 2020, 18:00

Tanti oggetti di ottimo gusto

Artisti italiani e francesi propongono le loro creazioni a Menton, alla “Boutique éphémère”, fino al 15 marzo 2020

“Boutique éphémère”, voute 14 del Quai Gordon Bennet a Menton

“Boutique éphémère”, voute 14 del Quai Gordon Bennet a Menton

Hanno scelto il 13 febbraio 2020, in pieno carnevale, per aprire in uno dei luoghi più suggestivi di Menton, con alle spalle la città vecchio quasi a fare da guardia, per avviare un’iniziativa davvero interessante.

Si tratta di un gruppo di artisti italiani e francesi, tra i quali Gianluca Billeci livornese di nascita, nizzardo d’adozione, che in modo appassionato e intelligente trasformano del materiale anche di risulta in oggetti d’arte.

La bottega, che si chiama “Boutique éphémère”, si trova alla “voute” numero 14 del Quai Gordon Bennet a Menton.

Per ora la boutique resterà aperta fino al 15 marzo e proporrà i lavori dei creatori dell’associazione Créative Handmade: articoli diversi quali decorazioni in legno, ceramica, acquarelli, articoli per l'infanzia, cosmetica naturale, gioielli, borse e cuscini, riparazioni di sedie e collage.

L'occasione ideale per dare un tocco di originalità alla casa oppure per fare un regale che si distingua e si faccia apprezzare.

Al fondo di questo articolo le fotografie di alcuni dei prodotti esposti.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium