/ Eventi

Eventi | 14 febbraio 2020, 09:00

Il giovane virtuoso David Cassan a Monaco per far sentire la sua genialità attraverso l'organo

Il Principato di Monaco è stato il luogo di esibizione di un giovane portento dell'organo, David Cassan. Nella cattedrale di Monte Carlo, ha fatto dunque suonare lo strumento a canne, per il più grande piacere degli ascoltatori.

Il giovane virtuoso David Cassan a Monaco per far sentire la sua genialità attraverso l'organo

Un giovane virtuoso, un armonico e bello sfondo, e voilà !

E stato il giovane talento francese David Cassan, ormai risaputo internazionalmente a fare suonare le vecchie canne dell'organo massiccio della cattedrale di Monaco. 

Il nuovo portento si è così abbandonato alla genialità della musica e ha affidato agli allievi dell'Accademia di Musica Rainier III e del Conservatorio di Nizza alcuni suoi segreti ed astuzie. Tutto in occasione di una "Masterclass" organizzata al grande organo della Cattedrale del Principato. Era anche presente l'organista titolare, il Signore Olivier Vernet

Un bellissimo momento di diletto e trastullo per i maestri quanto per gli alunni. 

C'è da dire che David Cassan è uno fra i rari professori di improvvisazione francese.

Come detto in precedenza, è un'artista riconosciuto e apprezzato dai suoi compari, e possiede numerosi premi ed onorificenze insigniti man mano nel tempo, rendendolo uno degli organisti più ricompensato della sua epoca. 

E già venuto ad esibirsi nel Principato qualche volta, in occasione del Festival Internazionale dell'organo, che si svolge durante ogni estate da 14 anni, a cura della Direzione degli Affari Culturali.

Lui ci aveva improvvisato durante la proiezione del film "Il Fantasma del Teatro dell'Opera". 

Gianni Covino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium