/ Eventi

Eventi | 11 marzo 2020, 18:00

Concerti, mostre e visite guidate: marzo eccezionale a Palais Lascaris

Le iniziative del mese a Musée Palais Lascaris che si trova nel Vieux Nice. Da non perdere “Mars aux musées” di giovedì 12 marzo, una serata con ingresso libero all’insegna della musica. Tutto il programma del mese

Clément Roassal, Festin des cougourdons Coll. Musée Masséna Nice, Inv. MAH-456

Clément Roassal, Festin des cougourdons Coll. Musée Masséna Nice, Inv. MAH-456

Sono tante e assortite le iniziative che riserva, nel mese di marzo 2020, il Musée Palais Lascaris che si trova nel Vieux Nice.

Innanzi tutto la “gran giornata” di giovedì 12 marzo nell’ambito delle iniziative collegate con “Mars aux musées”: 8 femmes, 8 musées” che vedrà svolgersi proprio a Palais Lascaris la serata inaugurale.
Questo il programma

  • Ore 18 -18,30: Apertura delle porte, ingresso libero;
  • Ore 18,20 - 18,40: Concerto di arpa elettronica e canto; 
  • Ore 19,40 - 20: Concerto di musica barocca;
  • Ore 20,20 - 20,40: Concerto di canto lirico e clavicembalo;
  • Ore 20,30 - 23: “Atelier chantant de la Clémentina” a cura di Romina Romay, passeggiata sonora;
  • Ore 21 - 21,20: Concerto di arpa elettronica e canto;
  • Ore 21,40 - 22: Concerto di canto lirico e clavicembalo;
  • Ore 22,20 - 22,40: Concerto di musica barocca.


Venerdì 13 marzo 2020 ore 18
Spettacolo musicale “Spleen Baroque”, nel quadro delle iniziative del Festival Femmes en Scènes – Ingresso libero

  • Muriel Aulne, chant;
  • Emmanuelle Catlin, viole de gambe, arrangements musicaux;
  • Stéphanie Chotia, textes, photographies et modèle.


Concerti
Venerdì 13 marzo 2020 ore 12
Jean-Baptiste Lully: un portrait musical – Ingresso libero
Conferenza musicale su Lully e sull’opera Phaéton di Lully a cura dell’Opéra de Nice:  

  • Jean-François Lombard, ténor
  • Jérôme Correas, clavecin

Programma

  • Jean-Baptiste Lully - Le Bourgeois Gentilhomme: Air espagnol Se que me muero de amor;
  • Atys - Les Songes agréables;
  • Marc-Antoine Charpentier – Actéon;
  • Récitatif et air Amis, les ombres raccourcies... Agréable vallon;
  • Jean-Baptiste Lully - Passacaille d’Armide;
  • Marc-Antoine Charpentier - Les Stances du Cid;
  • Jean-Baptiste Lully - Phaéton : Marche, air;
  • Marc-Antoine Charpentier - air Auprès du feu.


Venerdì 27 marzo 2020 ore 12
Concerto di musica barocca- ingresso libero
Programma

  • Œuvres de Telemann, Bodin de Boismortier.
  • Flavio Losco, violon baroque;
  • Michel Quagliozzi, flûte à bec et traverso.


Mostre
Fino al 1° giugno 2020 potrà essere visitata la mostra “Mùsica d'aquì”: il museo mette in risalto la musica tradizionale della Contea di Nizza, presentando una serie significativa di strumenti collegati alla tradizione di Nizza: vecchi ghironde, clarinetti, fisarmoniche, batterie, mandolini, pianoforti meccanici.
La mostra unisce gli strumenti della collezione del Corou de Berra e quelli della collezione di Palais Lascaris e documenta le pratiche musicali della tradizione attraverso un programma tematico di concerti e conferenze che coinvolgono musicisti, ricercatori ed etnomusicologi
 
Dal 29 marzo al 1° giugno 2020: “Si le cougourdon m’était conté…”.
La zucca é presente in tutti i continenti ed e particolarmente nota a Nizza con il nome di cougourdon. Si presenta con molte forme ed esercita varie funzioni: strumento musicale, ornamento, oggetto utilitario, decorativo o simbolico.
È in coincidenza con la festa dei Cougourdons che si terrà il 29 marzo nei giardini di Cimiez, e nell'ambito della mostra “Musica d'aqui”, che il museo presenta una sorprendente collezione privata di cougourdons provenienti dai Pays niçois e da tutto il mondo.

Mediazioni culturali
Giovedì 26 marzo 2020 alle ore 10 verrà organizzata una visita guidata alla collezione del museo, una passeggiata tra parole e strumenti musicali per scoprire una storia particolare della Contea di Nizza.

Palais Lascaris si trova al 15 rue Droite nel Vieux Nice.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium