/ Eventi

Eventi | 11 marzo 2020, 19:00

Coronavirus: annullate le Journées du Cinéma Italien

Erano in programma all’Espace Magnan dal 14 al 28 marzo. Non ancora comunicata un’eventuale nuova data

Coronavirus: annullate le Journées du Cinéma Italien

Si sarebbero dovute tenere dal 14 al 28 marzo 2020 all’Espace Magnan, a Nizza: se ne parlerà in un altro momento se non addirittura il prossimo anno.

La 35° edizione delle Journées du Cinéma Italien, un appuntamento classico con la cultura italiana, è stata rinviata a data da destinarsi

Uno stringato comunicato stampa emesso nella giornata di oggi informa che “a causa dell'attuale contesto sanitario, Espace Magnan è spiacente di annunciare l'annullamento della 35a edizione delle Giornate del cinema italiano, inizialmente prevista da sabato 14 marzo a sabato 28 marzo 2020.
È previsto il rinvio dell'evento, tuttavia non è stata fissata alcuna data
”.

Le Journées du Cinéma Italien sono un evento che mette in evidenza il meglio del cinema italiano emergente con una selezione di film che offrono un panorama sufficientemente completa della produzione contemporanea.

La serata di apertura di sabato 14 marzo prevedeva la proiezione dal film Croce e Delizia di Simone Godano, una commedia mai vista prima in Francia, con Alessandro Gassman e Fabrizio Bentivoglio.

Erano inoltre previste, tra gli eventi “da non mancare”, la proiezione del capolavoro originale di Matteo Rovere, “Il Primo Re”, pellicola che ricostruisce la leggenda di Romolo e Remo e la fondazione di Roma.

Una serata era stata dedicata al regista Marco Bellocchio, con una conferenza a cura dell’Associazione Dante Alighieri di Nizza e la proiezione del film Il Traditore (The Traitor) del 2019

La serata conclusiva avrebbe proposto il film Ricchi di Fantasia di Francesco Miccichè con Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Valeria Fabrizi, Matilde Gioli.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium