/ Business

Business | 12 marzo 2020, 19:22

Acquistare un hosting professionale

Se sei capitato in questo articolo, sei sicuramente alla ricerca di informazioni per l’acquisto di un hosting professionale.

Acquistare un hosting professionale

Come acquistare un hosting professionale? Tutto quello che devi sapere prima dell’acquisto.

Se sei capitato in questo articolo, sei sicuramente alla ricerca di informazioni per l’acquisto di un hosting professionale. Sicuramente sei in procinto di lanciare il tuo sito web online e dopo numerose ricerche ancora non hai idea di quale prodotto fa al caso tuo. In questo articolo vogliamo fornirti delle linee guida per permetterti di acquistare un hosting professionale di tutto rispetto ed adeguato al tuo progetto online. Prosegui la lettura per scoprire tutto ciò che c’è da sapere.

Hosting professionale come scegliere tra i vari prodotti?

Navigando online ti sarai reso conto che esistono tanti hosting differenti tra cui poter scegliere. Se sei alle prime armi perciò la confusione è del tutto lecita, non avrai la più pallida idea di come effettuare l’acquisto giusto. Online ti sarai imbattuto in centinaia di provider differenti, ognuno dei quali è pronto ad offrirti il mondo. Ma è davvero tutto oro ciò che luccica? La risposta è no!

Diffida da chi ti promette spazio illimitato perché non è possibile ogni spazio web che andrai ad acquistare ha un limite anche il più costoso. Lo spazio web, hosting condiviso o server dedicato, è appoggiato su dei server fisici che possono contenere un determinato numero di spazio.

È possibile che ti sia difficile raggiungere la capienza totale dello spazio che ti è stato riservato ma è anche possibile che tu la raggiunga e quindi te ne serva di più. E allora che fare? Scegli un provider di fiducia, scegli ad esempio un hosting professionale SupportHost veloci, affidabili e con un’assistenza h24, 7 giorni su 7.

Vediamo però cosa ti deve offrire un hosting professionale e che tipo di hosting esistono.

Tipologie di hosting tra cui scegliere

Non tutti gli hosting sono uguali, partendo dal presupposto che andremo a realizzare un progetto professionale eliminiamo subito gli hosting gratuiti, che di professionale non hanno nulla. E andiamo invece a scoprire tutti gli altri che troviamo.

Hosting condiviso

Partiamo alla scoperta degli hosting condivisi. L’hosting condiviso è sicuramente il più scelto del settore. Permette ad ogni utente di acquistare un determinato spazio web all’interno di un server, che sarà condiviso con altri utenti che hanno altri siti online. Noterai che chi offre hosting condivisi ci mette a disposizione la possibilità di scegliere tra diversi piani hosting. Ogni piano ha le sue caratteristiche. In base al piano scelto ci verrà dato più o meno spazio per i nostri dati, per le nostre visualizzazioni, e per le nostre statistiche.

Troveremo poi un’innumerevole quantità di servizi indispensabili per rendere il progetto professionale al 100%, ad esempio la possibilità di realizzare indirizzi email personalizzati per noi, per i nostri dipendenti qualora ne avessimo, avere un dominio personalizzato gratuito e molto altro. Un prodotto di tutto rispetto e che ogni giorno è scelto da numerosi utenti.

Hosting condivisi dedicati

Come abbiamo già detto, nel precedente paragrafo, ogni hosting condiviso ha più piani. A scegliere il tipo di piano e cosa offrire sono i provider che li vendono. Tra i vari hosting condivisi possiamo imbatterci in hosting realizzati appositamente per determinate piattaforme. Ad esempio gli hosting WordPress o gli hosting professionale Linux, questi prodotti in particolare ci permettono di trovare già installato e predisposto l’utilizzo della piattaforma per cui è stato creato.

Server dedicati

Troviamo poi i server dedicati, ossia un provider mette a disposizione un intero server per un unico cliente. Ciò vuol dire che quel cliente non dovrà dividere lo spazio con nessuno perché sarà interamente a sua disposizione. Questo genere di prodotto è scelta da chi ha progetti molto grandi come la possibilità di diventare hosting reseller oppure per e-commerce a livello mondiale con un quantitativo non indifferente di prodotti.

Web hosting

Infine troviamo i web hosting, che sono un po' la novità del momento. Questo prodotto permette di ospitare un determinato sito internet su uno spazio hosting inserito all’interno di un cloud, ossia un server virtuale, questo server virtuale è appoggiato poi su un server fisico. È adatto ad ogni tipologia di sito internet ed ha sicuramente i suoi vantaggi. Anche se ad oggi non è ancora molto diffuso il suo utilizzo.

Cosa non deve mai mancare nell’offerta di un hosting?

Capiamo che guardando online ti troverai davanti a mille e più scelte, ed è per questo che abbiamo stipulato una lista dei servizi essenziali che non devono mai mancare quando acquisti il tuo hosting professionale:

-          Certificato SSL gratuito, è un elemento fondamentale per permettere ai motori di ricerca di indentificare il nostro sito come sicuro.

-          Database MySql il migliore presente sul mercato digitale.

-          Un backup giornaliero del tuo sito web.

-          Assistenza sempre presente e gratuita.

-          Dominio gratuito.

-          Dischi SSD.

-          Abbastanza GB per il tuo sito web.

-          Email professionali e personalizzabili per renderle omogenee alla tua identità aziendale.

Come possiamo scegliere tra i vari prodotti?

Per scegliere tra i vari prodotti devi assolutamente eseguire un’attenta valutazione del tuo progetto online. Devi individuare dei dati provvisori a cui affidarti, devi inoltre realizzare delle statistiche alle quali affidarti per una prima scelta. Generalmente i provider offrono il passaggio tra un tipo di hosting e l’altro facendo semplicemente un upgrade così che se tu riscontri che non hai abbastanza spazio sufficiente puoi passare ad un piano più evoluto, pagando solo la differenza tra i piani. Ricorda inoltre che tutti i prezzi che ti sono proposti sono iva esclusa.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium