/ Sport

In Breve

venerdì 20 marzo
giovedì 19 marzo
venerdì 13 marzo
giovedì 12 marzo
lunedì 09 marzo
giovedì 05 marzo
lunedì 02 marzo
giovedì 27 febbraio
lunedì 24 febbraio

Sport | 13 marzo 2020, 07:39

Niente Formula 1 in Australia. Leclerc pronto per Maranello, Coronavirus permettendo

Crescono i dubbi anche per il Gp del Bahrein, in calendario domenica 22 marzo

Niente Formula 1 in Australia. Leclerc pronto per Maranello, Coronavirus permettendo

E' arrivata nel cuore della notte la notizia che tanti appassionati di Formula 1 ormai attendevano: il Gran Premio di Australia è stato cancellato.

Le Ferrari del monegasco Leclerc e di Sebastian Vettel non gireranno sul circuito di Albert Park, ma faranno immediatamente ritorno a Maranello.

La notizia è stata accolta di buon grado da tutti i team, dopo la positività al Covid-19 di un membro della McLaren, la quale aveva già annunciato il suo forfait per la prima gara stagionale.

Resta da capire se si correrà a questo punto in Bahrain domenica 22 marzo: il gp è previsto a porte chiuse, ma non sono escluse ulteriori decisioni clamorose.

 

Ecco il comunicato della Scuderia di Maranello:

La Scuderia Ferrari esprime il suo totale sostegno alla decisione presa da FIA e Formula 1 insieme alla Australian Grand Prix Corporation di cancellare il Gran Premio d’Australia, previsto da venerdì 13 a domenica 15 marzo al circuito dell’Albert Park di Melbourne.

La sicurezza di ogni membro della squadra rappresenta la priorità assoluta, soprattutto in questa fase di continua e rapida evoluzione della pandemia di Covid-19.

La Scuderia esprime il suo profondo dispiacere per il pubblico dell’Albert Park che si preparava ad accogliere con il consueto entusiasmo la Fornula 1 e per i tifosi che avrebbero seguito il Gran Premio in tutto il mondo.

glt

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium