SPORT | martedì 21 ottobre 2014 07:21

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

SPORT | domenica 22 aprile 2012, 16:19

Montecarlo: Nole Djokovic dopo la finale "Non ho mai vissuto una settimana così"

Condividi |  

Il n° uno del circuito ATP ha detto "Fisicamente ero ok ma mentalmente ero da un'altra parte" ecco le sue dichiarazioni dopo questa finale

Appare molto disetso Nole Djokovic qui a Montecarlo anche dopo la sconfitta con Nadal, non sembra troppo giù ma sottolinea che è stata una settimana difficile, una condizione mentale che non ha mai vissuto prima.

- Non voglio togliere nulla al gioco di Rafa, ma avevo meno energia. Fisicamente ero ok ma non è stata una buona giornata. Se vuoi vincere su Rafa devi essere al top. Sulla terra rossa lui gioca sempre bene e raramente gioca male. Oggi ha giocato bene. La mie sensazioni erano strane. Sono contento comunque della finale ma mentalmente non ero abbastanza in forma per vincere, per ricaricare le batteria, muvermi. Nel tennis puoi stare bene fisicamente ma è un mental-game - ci sono molti fattori spiega Nole.

- Puoi non sentirti a tuo agio sulla corte. Sono grato per i supporters, per tutto il mio team, i miei fratelli che sono qui e gli amici. Ogni giorno sento la mia famiglia in Serbia. E' stata una settimana dura. Sono comunque felice di aver giocato questa finale. Ora devo cercare di andare avanti e fare meglio. Per Rafa giocare qui a Montecarlo sembra sempre come se fosse la prima volta. E poi ieri non ero al funerle ( in Serbia del nonno Vladimir n.d.r.) la prima cosa tornerò in Serbia sulla tomba di mio nonno. E' stata una settimana "particolare", si lo è stata -.

Sara Contestabile

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore