ALTRE NOTIZIE | venerdì 25 luglio 2014 22:39

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Ricerca

ALTRE NOTIZIE | martedì 24 aprile 2012, 11:30

A Montecarlo c'è attesa per l'apertura del nuovo mercato della Condamine

Condividi |  

I lavori sono iniziati lo scorso 23 gennaio. Tra le novità l'apertura pomeridiana e la domenica dalle 7 alle 14. Tra i banchi (che saranno solo di alimentari) ci saranno anche le specialità corse e sushi

Un immagine del "vecchio" mercato della Condamine

Ai piedi della Rocca di Monaco. Uno dei lavori più importanti del comune monegasco: è qui, sul mercato della Condamine che si stanno ultimando gli ultimi lavori per la ridistribuzione degli spazi che daranno vita al nuovo mercato. Ed è lo spirito del marché, soprattutto, che sarà conservato anche con i giusti colori, caldi e dolci, come quello della terracotta e dei disegni tipici provenzali. Grande novità, negli orari di apertura: il Marché de la Condamine sarà aperto dal lunedì a sabato dalle 7h alle 14h30 e dalle 16h30 alle 19h30 e la domenica dalle 7h alle 14h.

Il nuovo Marché de la Condamine sta per svelarsi al pubblico con tutte le sue novità, prima fra tutta la variegata offerta di prodotti alimentari. L'appeal di questo progetto risiede proprio in questo: la diversità e la qualità dei prodotti che commercianti ed artigiani potranno offrire nel nuovo spazio. Senza tralasciare il calore e la convivialità dell'esprit du sud. Il rinnovo di certe attrezzature, come le celle frigorifere e la messa a norma delle attuali regole igieniche sono tra i principali lavori messi a punto.

Ecco cosa si potrà acquistare sul nuovo mercato: le specialità monégasche in primis; prodotti della risticceria A Roca; Boucherie Wioska; i prodotti corsi Antonini; Boucherie Mattucca; Epicerie Mattucca; Fromagerie : SARL Monaco Ceneri; Boucherie Dominique; Bar le Zinc; specialità monegasche chez Roger; Boulangerie Costa; delizioso sushi con il Monaco Asian Market; i prodotti della pescheria Rinaldi; Bar à fruits / Bar à soupes (che sono in corso di attribuzione); la pasta fresca de La maison des pâtes; epicerie Fine SCS F. Tibs; Boulangerie Maison Mullot; paste fresche e salumi SARL Truffle Gourmet; SARL prodotti del sud ovest; Boulangerie Serge Thomas; Glacier-café- foccaceria SARL Le Comptoir.

Il progetto è finanziato dal Governo monegasco per 1.800.000 euro ed il comune finanzia una parte degli abbellimenti e le scale esterne per una cifra di 550.000 euro.

Sara Contestabile

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore