/ Altre notizie

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Altre notizie | giovedì 04 febbraio 2016, 14:00

Una raccolta fondi per reintrodurre il cavalluccio marino al Larvotto di Monaco

Nel 2016 dovrebbero essere introdotti circa 70 cavallucci marini nelle acque della riserva marina

L'ippocampo, meglio noto come cavalluccio marino, è minacciato di scomparsa nei mari del Principato di Monaco a causa sopratutto dell'inquinamento, della distruzione del suo habitat naturale e della cattura involontaria dei pescatori.

Numerose ricerche sono state condotte per arginare la diminuzione della presenza nel Mediterraneo.

Fondation Prince Albert II de Monaco ha sviluppato in partnership con l'istituto Paul Ricard un programma di reintroduzione di esempi nella riserva marina del Larvotto per favorire la ri-popolazione "di hippocampus hippocampus" sulle coste monegasche. Nel 2016 dovrebbero essere introdotti circa 70 cavallucci marini

La Fondazione lanciato una campagna di raccolta fondi per sostenere gli investimenti; maggiori info su https://www.monacocrowdfunding.com/fr/hippocampesmonaco

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore