/ Fashion

Che tempo fa

Rubriche

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Fashion | venerdì 06 maggio 2016, 11:00

Volete vivere un’esperienza unica all’Hôtel de Paris Monte-Carlo? Prenotate la Suite 321…dove tutto è esclusivo

La Maison Dom Pérignon immagina interamente la Suite 321 secondo i codici della sua «Seconda Plenitudine»: Dom Pérignon P2 1998. Stoffe, materiali nobili, arredo e messa in scena: nella Suite 321 tutto viene ripensato per farvi vivere momenti d’eccezione!

Mentre l’Hôtel de Paris Monte-Carlo, mitico albergo di lusso del Principato di Monaco è in piena metamorfosi, ci invita a celebrare qualcosa di unico straordinario nella sua Suite 321 ....  

Poiché, fin dal lontano 1864, l’Hôtel de Paris Monte-Carlo promette l’eccellenza a tutti i suoi ospiti, quando si tratta di sorprenderli non è mai a corto di idee. Per offrire alla sua clientela un’esperienza assolutamente inedita, questo stabilimento vi invita nella sua Suite effimera. Il concept ? Per una durata estremamente limitata, Monte-Carlo Société des Bains de Mer inviterà di volta in volta varie marche di gran lusso, chiedendogli di reinventare la Suite 321, arredandola e ripensandola come meglio credono, con creatività e audacia. Ogni collaborazione durerà soltanto qualche mese e sarà ogni volta un’occasione per sorprendere i nostri visitatori… Un’esperienza effimera da non perdere! Il primo partner a lasciare la sua impronta è la Maison Dom Pérignon.

Hôtel de Paris Monte-Carlo X Dom Pérignon

La Maison Dom Pérignon immagina interamente la Suite 321 secondo i codici della sua «Seconda Plenitudine»: Dom Pérignon P2 1998. Stoffe, materiali nobili, arredo e messa in scena: nella Suite 321 tutto viene ripensato per farvi vivere momenti d’eccezione!

È nel cuore di questa mitica Suite che Franck Cerutti, executive Chef delle cucine dell’Hôtel de Paris Monte-Carlo, proporrà un menu su misura ispirato da Alain Ducasse e le sue equipe proprio per il Dom Pérignon P2 1998. Inoltre ai soli invitati della Suite sarà concesso libero accesso alla cantina privata Dom Pérignon, composta esclusivamente di millesimi rari e unici al mondo.

La Suite Dom Pérignon saprà offrire un’accoglienza personalizzata a ognuno dei suoi invitati, e lascerà il ricordo indelebile di un’esperienza creativa unica !

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore