/ Oroscopo

Che tempo fa

Rubriche

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Oroscopo | sabato 26 marzo 2016, 11:22

L'Oroscopo di Corinne per la settimana dal 24 al 31 marzo, con un consiglio per Pasqua

Le previsioni astrali della settimana

Ariete: siate positivi e meno testardi o passivi: i corrucci sussistono ma, grazie alla clemenza astrale, sistemerete questioni pendenti, riscoprendo il gusto di attimi  gaudenti … Un settore della quotidianità farà penare o una scoperta allibire ma nel complesso non andrà male a parte un acciacchino da curare. Vi verrà lanciata una proposta: accettatela e non ve ne pentirete! Compleanno singolare con sorpresina finale…  Sarà di buon auspicio: Mettere al collo una catenina o un laccetto di cuoio, con appesavi una minuta croce.

Toro: la felicità sta racchiusa pure nel riuscire ad apprezzare ciò che si ha: accontentatevi, quindi di ciò che passa il convento, non arrabbiatevi e non andate a cercare altrove ciò avete già… Se riuscire a mettere d’accordo altri elementi sono fattibili dei divertenti “combini”… Nelle bevute e nelle scorpacciate siate parchi, limitando grassi e zuccheri: colesterolo, pressione e glicemia ringrazieranno. Sarà di buon auspicio: Posizionare, al centro della tavola, un ramo di pesco e spiluccare un dolce a forma di colombella.

Gemelli: Pasqua: tempo di pulizie da effettuare nell’abitazione, nel giardino e nelle persone  scartando quelle che fan della gelosia un precetto o vi rimbeccano sottolineando ogni vostro difetto… Optate inoltre per un ponticello pasquale in allegria, non importa se a casa o fuori basta che non stiate a rimuginare da soli… Se reni o organi digestivi borbottano eludete trasgressioni cibarie e tracannate acqua in gran quantità…  Sarà di buon auspicio: Abbellire il balcone con fiorellini di color arancione … Intingere una fettina di colomba nel prosecco, strapazzare e mangiare un ovetto…

Cancro: l’avete già constatato che il periodo è controverso e movimentato, che i problemi tracimano e la pazienza difetta ma partite dal presupposto che indietro non si torna e che il presente va accettato…Di fatterelli buffi ve ne capiteranno a iosa cosi come dovrete sopportare le bizze di un essere incomprensibile… Pasquetta imprevedibile. Sarà di buon auspicio: Perdonare un torto, riflettere sulla simbologia della resurrezione senza permutarla in una commemorazione consumistica e dire una preghiera per chi non c’è più.

Leone: occhio non scambiare lucciole per lanterne e se, ultimamente, avete preso una decisione, accertatevi chi coinvoltovi sia sincero e non vi pugnali, un domani, alle spalle… Non sempre lasciare la via vecchia per la nuova dà frutti migliori… Fate un accurato esame di coscienza e scoprirete che forse non valeva la pena muovere passi così incisivi.  Vecchietti o bimbetti a cui porgere un omaggino. Sarà di buon auspicio: Consumare cibi a base di asparagi, uova sode, bietole, zucchine, aiutare un poverello, assaggiare un pezzo di agnello.

Vergine: infurbirsi è il compito che gli astri assegnano ai “troppo buoni” affinché non cadano tra le grinfie di leccapiedi o mascalzoni … Se stanchi e stressati approfittate delle feste pasquali per staccare la spina combinando qualcosa di carino, un pranzo, un giretto, pur non scordando la quadratura di Marte che raccomanda di usare prudenza sulla strada, sia nelle ore diurne che notturne. Sarà di buon auspicio: Disporre dei rami di ulivo benedetto sia nell’ingresso che nel soggiorno e in camera da letto…

Bilancia: “Natale in santa pace  Pasqua con chi vi pare e piace” … Ragion per cui decidete voi  che cosa fare in questa solennità: l’essenziale è che stacchiate la spina ed evadiate dalla uggiosa routine… Una telefonata, un augurio inatteso, una sorpresina, un compiacimento controbilancerà incavolature, stanchezza o nervosismo. Pasquetta mangereccia, maliziosa e curiosa… Sarà di buon auspicio: Donare o ricevere una gallinella di cioccolato e rinnovare tre capi del guardaroba.

Scorpione: inquieti e permalosetti vi offenderete per un nonnulla ma forse non avete tutti i torti visto che qualcheduno non si comporterà correttamente nei vostri confronti…. Beh fatevela passare e brindate ad una Pasqua da solennizzare degnamente insieme a chi vi vuole bene e vi ha aiutato nei momenti di difficoltà… Fastidi connessi a contratti od elettricità. Visite o scambio di graziosi regalini. Sarà di buon auspicio: Apparecchiare includendo nelle stoviglie qualcosina di azzurro, rosa, bianco e introdurre nelle cibarie delle frattaglie e del miele.

Sagittario: la vita è come un uovo di Pasqua non finisce mai di sorprendere e le sorprese contenute destano costantemente stupore come accadrà prossimamente a chiunque abbia dato qualcosa per scontato… Un contrattempo od impedimento infatti farà girar le trottole ma in compenso passerete ore liete magari davanti ad una ghiottoneria o insieme ad un allegro gruppetto. Sarà di buon auspicio: Preparare e mangiare la rinomata pastiera che col suo grano cotto auspica fertilità affettiva e materiale…

Capricorno: una capatina al mare, ai monti o in collina avrà il potere di rinvigorirvi e  ringiovanirvi malgrado subentri l’inghippo dell’ultimo istante…  In qualsiasi frangente non fate progetti: tutto avverrà per “caso” e … se avete deciso di andarvene a  gironzolo appendete al chiodo il broncio! Condizioni meteo permettendo a Pasquetta organizzate una passeggiata o una grigliata! Sarà di buon auspicio: Spezzettare  una pagnotta, intingerla nel vino e condividerne un pezzo con le persone vicine.

Acquario: vi è un tempo per ogni cosa e una cosa per ogni tempo… Avrete infatti le vostre personali rivincite, scoprirete degli umani tesori che per timore, orgoglio o fierezza, avevate sottovalutato, effettuerete, lavoro permettendo, un viaggetto e vi trastullerete con amiconi o bambinoni. Un imprevisto o un dispetto imbroncerà ma soprassedete: meglio far invidia che pietà… Sarà di buon auspicio: Colorare delle uova (simbolo di rigenerazione e fecondità) ed offrirne a chi sta particolarmente a cuore.

Pesci: “Chi ha dentro fiele non può spurgare miele”: non date dunque eccessivo peso alle cattiverie di astiosi ineducati e giocate d’arguzia ed astuzia con chi non convince o vuole rifilarvi cose che, a dire il vero, non vi servono o potete comprare altrove a prezzo migliore. Scatti di collera con appartenenti ad un segno di acqua o fuoco e offerte da vagliare specie se provenienti da un uomo. Sarà di buon auspicio: Delle tendine gialline oltre favorire prosperità, daranno un tocco di malia al bagno e alla cucina, a patto di appenderle domenica mattina!

Aprite l’uovo della speranza e chissà forse, con l’aiuto delle stelle, troverete la chiave della serenità.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore