/ Eventi

Eventi | 19 novembre 2010, 13:51

Monte-Carlo Festa Nazionale 2010: tutti gli sguardi sono per Charlene

Elegante e molto emozionata la futura Principessa di Monaco cattura ogni attenzione. Dalle persone comuni, sempre presenti alla ricorrenza del 19 novembre, alla stampa internazionale

Foto di copertina Copyright : Eric Mathon/CENTRE DE PRESSE Monaco

Foto di copertina Copyright : Eric Mathon/CENTRE DE PRESSE Monaco

Poco dopo le 10.00 del mattino di fronte alla Cattedrale di Monaco e ad una schiera di pubblico, giornalisti e fotografi giungono, scortate, le macchine dei Principi. L'attesa è sempre grande ma quest'anno la curiosità e gli sguardi erano tutti per Charlene. Distinta e sorridente, in un tailleur Armani con un cappello a tesa larga color nocciola, ha fatto il suo ingresso in Cattedrale seguendo il Sovrano S.A.S Alberto II e le sorelle, le Principesse Carolina e Stéphanie, come detta il protocollo. Prima della cerimonia, un timido applauso, rompe il silenzio che sempre precede l'ingresso dei Principi in Cattedrale. Quella di oggi per Charlene è tra le prime importanti apparizioni nella veste ufficiale di fidanzata del Sovrano e futura Principessa di Monaco.

Conclusa la funzione religiosa, i festeggiamenti si spostano e continuano sulla Piazza del Palazzo. Sono numerose le presenze in questo 2010 e la festa è stata più partecipata e gioiosa della scorsa edizione. Ancora applausi, quando dal balcone centrale, si affacciano S.A.S. il Principe Alberto II ed al suo fianco appare l'elegante figura di Charlene. Ancora visibilmente emozionata, quello che davvero ha sorpreso stando accanto agli addetti ai lavori, è il rumore degli scatti impazziti degli apparecchi fotografici. Tutti gli obiettivi sono rivolti alla coppia ed è sufficiente un piccolo gesto, uno sguardo complice, un sorriso d'intesa dei fidanzati, a raddoppiare, a triplicare il sottile rumore dei "clic".

Ordinate, composte, sempre affascinanti da vedere durante le celebrazioni del 19 novembre, sono le parate dei Carabinieri, la consegna delle medaglie e dei riconoscimenti, la sfilata dei pompieri e dei mezzi, il gruppo folkloristico La Palladienne e la banda con la sua musica, sempre originale. Pezzo forte di quest'anno - che ha strappa un applauso in più proprio a Charlene ed al Sovrano - un omaggio a Michael Jackson ed al suo Thriller, originalmente trascritto e riproposto al ritmo della banda.

Festa Nazionale 2010, più partecipazione di pubblico e più calore. Sorridenti sul balcone di sinistra i figli della Principessa Carolina: Pierre, Andrea, Charlotte e la piccola Alexandra. A conclusione delle celebrazioni in piazza, il tradizionale "Hip Hip Hurrà" dedicato al Sovrano S.A.S. Alberto II è due volte diretto alla fidanzata Charlene - emozionata, quasi sorpresa e colpita dall'essenza stessa della festa. A più riprese la coppia si affaccia salutando il pubblico mentre gli attimi conclusivi, prima di congedarsi dal popolo monegasco, rivivono fra popolo, Sovrano e le Principesse Carolina e Stephanie. Sorridenti, inviano con la mano baci affettusi alla folla.

Sara Contestabile

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium