/ Altre notizie

Altre notizie | 21 luglio 2011, 11:10

Il Principe Alberto rompe il silenzio, esausto dagli attacchi mediatici: "E' insopportabile"

Il Sovrano di Monaco e la Principessa Charlene hanno incontrato la stampa locale auspicando di porre fine ad una tempesta mediatica senza tregua

Il Principe Alberto rompe il silenzio, esausto dagli attacchi mediatici: "E' insopportabile"

Noi non c'eravamo, ma apprendiamo la notizia dal pilastro dell'informazione in Costa Azzurra Nice Matin che oggi ha aperto con il titolo "Chiacchiere a Monaco. Alberto non ne può più". E infatti così deve essere, se nelle scorse ore, dal ritorno dall'appena conlcuso viaggio di nozze la coppia ha espresso il desiderio di incontrare la stampa locale. E' con questa che i Sovrani hanno espresso a gran voce il "loro basta". Basta ai pettegolezzi, basta a tutto quello che è stato detto e scritto sino ad ora, basta con questa tempesta mediatica che dal 2 luglio si sta abbattendo sulla coppia senza tregua.

Ecco quanto il Sovrano di Monaco ha dichiarato a Nice Matin: - Vogliamo esprimere la nostra indignazione di fronte a tutte queste chiacchiere. E' insopportabile - Un ciclone mediatico, ricordiamo, partito da quando il quotidiano francese on line l’express.fr ha pubblicato l'articolo su una presunta tentata fuga della Principessa Charlene in Sudafrica prima del matrimonio. Una miccia che ha innescato un meccanismo infernale, che ben poca pace ha lasciato al Principato di Monaco ed alla coppia di Principi neosposi. Nice Matin prosegue con le dichiarazioni del Sovrano:

"Quello che è spiacevole è che i media si impossessino di queste voci senza verificarle. Trovo ciò indegno da parte dei vostri colleghi. Ho sempre rispettato la libertà di espressione. Ma la diffusione di notizie false è penoso e passibile di sanzioni penali" Nice Matin sottolinea che il Sovrano ha cercato di prendere le distanze da questa faccenda: « A volte questi rumors ci hanno fatto sorridere, come quando hanno scritto che con la Principessa non abbiamo dormito nello stesso albergo in Africa del Sud. E' stato per motivi pratici evidenti... »

La coppia ha tuttavia continuato a subire quest'onda lunga del pettegolezzo, senza poterla evitare. Ed era il loro viaggio di nozze.

Sara Contestabile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium