Altre notizie - 29 aprile 2013, 08:11

A Nizza convocato il consiglio generale sulla sicurezza e prevenzione della delinquenza

A Nizza convocato il consiglio generale sulla sicurezza e prevenzione della delinquenza

La Strategia Territoriale di Sicurezza e di Prevenzione della Delinquenza è un nuovo protocollo che vedrà la firma di tutti coloro che si occupano di sicurezza nel capoluogo della metropoli.

Christophe Mirmand, Prefetto delle Alpi Marittime, Christian Estrosi, Deputato, Sindaco di Nizza, Presidente del CLSPD, Benoît Kandel in rappresnetanza del Presidente del Consiglio generale delle Alpi Marittime ed Eric Bedos, Procuratore della Repubblica  firmeranno questo testo innovatore di partnernariato

La Strategia Territoriale di Sicurezza e di Prevenzione della delinquenza sostituisce il Contratto Locale di Sicurezza. Comprendendo 3 settori, 10 obiettivi operativi e 2 innovazioni  questa strategia, approvata in consiglio comunale diventerà operativa e mirerà a ridurre la criminalità nelle Alpi Marittime

PR

Ti potrebbero interessare anche:

SU