/ Altre notizie

Altre notizie | 29 settembre 2019, 10:00

Tanti cartelli in città per dire “Stop all’inciviltà”

Lotta alle deiezioni canine, ai mozziconi di sigaretta gettati per strada e all’abbandono di rifiuti ingombranti. Tanti cartelli che ricordano le sanzioni

Cartelli e manifestini esposti a Nizza

Cartelli e manifestini esposti a Nizza

Lotta alle deiezioni canine, ai mozziconi di sigaretta gettati per strada e all’abbandono di rifiuti ingombranti: Nizza sta facendo sul serio, a partire da una serie di cartelli e avvisi apparsi qua e là lungo le strade.

Ricordano anche le sanzioni per chi contravviene e sono sufficientemente (e giustamente) salate:

  • Deiezioni canine in strada: multa di 450 euro;
  • Mozziconi di sigarette gettati per terra o sulla spiaggia: multa di 450 euro;
  • Deposito selvaggio di mobili e altri rifiuti: tra 150 e 1500 euro.

A partecipare alla campagna per una città più civile e più pulita sono anche i commercianti che hanno esposto gli avvisi davanti i loro negozi.

Un invito alla civiltà, ma anche un monito per chi sbaglia, sperando che almeno la paura di essere sanzionati induca tanti ad iniziare con le buone pratiche per una convivenza più civile.




Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium