/ Altre notizie

Altre notizie | 26 ottobre 2019, 19:00

Anche i “nissart” alla borsa delle monete e dei biglietti di domenica a Nizza

All’Hotel Splendid di Nizza. I “tagli” dei nissart e i negozi che li accettano. Esposizione “Le monete dei Savoia”

Il biglietto da 7 nissart

Il biglietto da 7 nissart

Domenica 27 ottobre, dalle 9 alle 17, all’Hotel Splendid  che si trova in, Boulevard Victor Hugo 50 a Nizza, si svolgeranno i  35èmes Rencontres Numismatiques Bourse aux Monnaies & Billets.

Un’occasione per incontrare numismatici e per ammirare monete e biglietti anche molto rari.

Nel 600° anniversario del trattato del 1419 con il quale la Contea di Nizza venne unita alla Savoia è prevista una mostra sul tema “Le monete dei Savoia”.
I

n quell’occasione verrà presentata anche la collezione completa dei Nissart, la moneta locale di Nizza.

Coniate dall’Associazione “République de Nice” di Cristou Daurore, possono essere utilizzati in alcuni esercizi commerciali con il cambio di uno a uno con l’euro.

I due nuovi “tagli” in circolazione sono da 3 e da 7 nissarts.

  • Il primo, del valore di 3 nissarts, raffigura Francis Gag, il celebre autore nizzardo nel trentesimo anniversario della sua morte. Sul retro un’immagine del gruppo folkloristico Nice la Belle risalente al 1950.
  • Il secondo, con un taglio da 7 nissarts, è stato emesso per i 630 anni della “dédition” di Nizza ai Savoia e rappresenta Amedeo VII di Savoia che riceve le chiavi della città davanti all’abbazia di Saint Pons il 28 settembre 1388. Sul retro una vecchia immagine dell’edificio.

Questi i tagli dei Nissarts in circolazione:

  • Biglietto da 100, reca l’effige dell’autore dell’inno Nissa la Bèla: Menica Rondelly;
  • Biglietto da 50, l’eroe Barbet: Lalin Fulconis;
  • Biglietto da 20, l'eroina: Catarina Segurana;
  • Biglietto da 10, l’eroe: Pepin Garibaldi;
  • Biglietto da 7, la “dédition”: Amedeo VII di Savoia;
  • Biglietto da 5, lo scrittore: Jousèp-Rosalindo Rancher;
  • Biglietto da 3, l’autore: Francis Gag;
  • Biglietto da 2: la Ratapinhata;
  • Biglietto da 1: l'Aigla Nissarda.

I tagli da 50 e 100 Nissart, non hanno libera circolazione. 

E’ possibile trovare i nissart in questi due negozi:

  • Mamà Baker 13, rue Lépante (dal martedì al sabato dalle 7 alle 14 e dalle 15,30 alle 19)
  • Jean de la Tomate 3, rue Tonduti de l'Escarène (dal martedì al sabato dalle 10-19)

Mentre questi sono i negozi nei quali vengono accettati i pagamenti in nissart:

  • 21 Paysans (réseau d'agriculteurs locaux) - 2 Rue Valperga
  • Lou Balico (restaurant nissart) - 20 Avenue St Jean Baptiste
  • Bernard Fruchier (paysan) - Luceram, bernard.fruchier@orange.fr (commandes)
  • Cabinet Aequivalens (avocat et médiateur) - 2 Place Franklin
  • Chabert (optique) - 28 Rue Arson
  • Le Comptoir (traiteur bio) - 5 Rue Miron
  • D'aquí d'aià (restaurant-pizzeria) - 12 Rue Cassini
  • Domaine de la Source (vin de Bellet) - 303 Chemin de Saquier
  • Fédération des Associations du Comté de Nice (association) - 2ter Rue Blancon
  • JaponMania (artisan japonais) https://www.japonmania.com/fr/ (commandes)
  • Jean de la tomate (épicerie) - 3 Rue Tonduti de l'Escarène
  • Mamà Baker (boulangerie) - 13 Rue de Lépante
  • Mots du monde (librairie associative) - 5 Rue Vernier
  • Natural Health Centre (cabinet d'ostéopathe) - 12 Rue Halévy
  • Nice Organic (herboristerie) - 24 Rue Pairolière
  • Nissa Pantai (association) - 6 Avenue Gautier Roux
  • Nissart per Tougiou (association) - 14 Avenue du Trident
  • Potager de Saquier (ferme de légumes bio) - Cours Saléia
  • La Table à Julie (restaurant niçois) - 50 Rue Arson

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium