/ Eventi

Eventi | 17 febbraio 2020, 09:00

Tutta la storia dei Kennedy raccontata ad Eze

Nell'ambito del mese della San Patrizio, che si celebrerà il 17 marzo come ogni anno, una esposizione è dedita al racconto narrante le avventure della famiglia più famosa degli Stati Uniti. Una conferenza diretta da Thierry Chevallier, che è presidente, fondatore e membro della fondazione Kennedy si svolgerà durante la mostra.

I Kennedy rimarranno per sempre una delle coppie politiche più famose

I Kennedy rimarranno per sempre una delle coppie politiche più famose

Cinquant'anni dopo il suo assassino, il senatore Robert Francis Kennedy fa parte di questi egregi uomini il cui slancio fu improvvisamente distrutto dal destino. Così come lo fu quello di suo fratello ancora più celebre, John Fitzgerald Kennedy, il trentacinquesimo presidente statunitense. Entrambi erano appunto destinati ad un raggiante futuro e, durante l'apoteosi del successo, furono annientati dal livore invidioso dei loro giustizieri. Ma questo non è bastato per cancellare dalla storia le orme dei Kennedy. Ancora oggi, ben 50 anni dopo le loro rispettive scomparse, il loro cognome è sinonimo di prestigio e eccellenza e ed sempre nelle menti di ogni americano. Basta solo accorgersi di quanti film, libri o trasmissioni televisive ci si consacrano. 

Stando a tanti storici, Robert Francis Kennedy avrebbe vinto a mani basse le elezioni del 1972 se fosse rimasto in vita. Sarebbe stato per lui l'assoluta consacrazione e una decisa svolta per la sua esistenza. Era l'uomo simbolo dell'America, colui che incarnava a meraviglia il mito del "Sogno Americano", ovvero "American Dream". L'uomo da chi sarebbero dipese tutte le aspettative e le speranze del popolo statunitense. Ma il destino non c'è l'ha pensata così.  

E proprio per capire meglio e cogliere tutta la specificità di Robert che è stata ideata questa mostra. Thierry Chevallier riepilogherà così durante una conferenza le tappe essenziali della sua vita, tra cui la sua nascita politica, ma anche i probabili motivi avendo propiziato il suo assassino. Saranno tante le sfaccettature sconosciute spiegate dallo storico, come un cambio totale di vita intrapreso da trentenne (fino a qua sognava di fare l'avvocato).

Un comizio reso possibile dal supporto dell'associazione "France Etats-Unis French Riviera & Monaco", presieduto da Alain Malraux, il figlio dell'egregio André Malraux, ex politico francese e amico stretto dei Kennedy. Il traguardo della fondazione è far conoscere meglio gli Stati Uniti è coloro che l'hanno "fatta". 

Per maggiori informazioni, chiamate lo (+) 00 33 4 93 41 26 00 oppure recatevi presso l'ente turistica di Eze oppure www.eze-tourisme.com/it/  o ancora info.eze@nicecotedazurtourisme.com 

 

Gianni Covino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium